14 Febbraio 2024

Angelo Moratti: "Entrare in empatia con la diversità è la sfida per un futuro inclusivo"

scritto da

    Nel 2023 ha festeggiato i suoi primi 40 anni di sport, divertimento e inclusione con una grande cerimonia allo Stadio Olimpico di Roma. Stiamo parlando di Special Olympics Italia, un movimento presente nel nostro Paese dal 1983 con l'obiettivo di essere - attraverso lo sport - un grande valore aggiunto nella vita delle persone con disabilità intellettive. Se da qualche mese, infatti, lo sport come strumento di inclusione è tutelato dalla nostra Costituzione (modifica dell'articolo 33), il merito è proprio dell'intenso lavoro di Special Olympics Italia e del suo presidente Angelo Moratti (stella d'oro al merito sportivo...

19 Gennaio 2024

Mar Galcerán prima deputata spagnola con sindrome di Down

scritto da

        "Con la perseveranza è possibile raggiungere i propri obiettivi" Così ha iniziato il suo mandato Mar Galcerán, la prima deputata con la sindrome di Down, eletta in Spagna. La 46enne, candidata per il Partido Popular alle elezioni amministrative del 28 maggio, ha un passato molto lungo di attivismo in difesa e tutela della disabilità. Una vita dedicata ai diritti delle persone disabili La sua impresa è in preparazione da decenni. Assistente tecnico domiciliare e assistente tecnico della scuola materna, ha lavorato nel servizio pubblico per oltre 26 anni, nel Dipartimento della Presidenza della Generalitat...

26 Dicembre 2023

Via libera alla Carta europea della disabilità e al Contrassegno europeo di parcheggio

scritto da

      Il Consiglio dell’Unione Europea EPSCO (Employment, Social Policy, Health and Consumer Affairs Council ossia “Consiglio per gli affari dell’Occupazione, della Politica Sociale, della Salute e dei Consumatori”) ha adottato nelle scorse settimane l’orientamento generale da parte degli Stati Membri sulla Proposta di Direttiva Europea, proveniente dalla Commissione Europea nell’ambito della Strategia 2021-2030 per i Diritti delle Persone con Disabilità, che istituisce la Carta europea della disabilità (European Disability Card) e il Contrassegno europeo di parcheggio (European Parking Card for persons...

13 Dicembre 2023

La disabilità non esiste nelle pubblicità

scritto da

    «La cosa peggiore? Non essere vista per quella che sono». A parlare è Arianna Talamona, nuotatrice paralimpica e attivista per l’inclusione e la disabilità. Arianna, classe 1994, convive fin dalla nascita con la paraparesi spastica ereditaria. Una patologia che l’ha spinta a sfidarsi giorno dopo giorno (in vasca, ma non solo), e che l’ha portata scendere in campo per cambiare la narrazione della disabilità. La campionessa mondiale di nuoto a Londra 2019, nonché medaglia d’argento a Tokyo 2020 è, infatti, una delle protagoniste della campagna “showREAL”, progetto ideato e promosso da Valore D, Fondazione...

05 Dicembre 2023

Paralimpiadi 2024: Martina Caironi è pronta per le qualificazioni

scritto da

    Prossima fermata Parigi 2024. Martina Caironi, classe 1989, due ori e un argento alle Paralimpiadi e medaglia d'argento agli ultimi mondiali, punta a qualificarsi per i prossimi giochi iridati, ma dal momento che corre veloce guarda anche oltre la carriera sportiva: "L’obiettivo a breve termine sono le Paralimpiadi di Parigi e poi vediamo. Il mondo paralimpico sta crescendo molto e continuerà a farlo in futuro. Quello che auspico è di avere gli strumenti giusti fin dall’inizio. La vera inclusione, che può partire anche dallo sport, poi arriva in tutta la società. È importante dare ai bambini con disabilità la...

30 Novembre 2023

Gaming e disabilità: riabilitazione, ma anche intrattenimento e socialità

scritto da

    Gaming, intrattenimento e disabilità: una combinazione di ambiti quantomeno inusuale. Eppure, quando accessibili, videogiochi ed e-sport possono diventare strumenti di apprendimento, socializzazione, partecipazione e intrattenimento proprio per chi vive con una disabilità. In certi casi, fondamentali per la comunicazione, l’autorealizazzione, lo studio. Una conferma arriva a fine del primo road show italiano organizzato dalla Fondazione ASPHI Onlus e Fondazione FightTheStroke, una sperimentazione diretta della validità dell’inusuale connubio. Se è chiaro il ruolo che tecnologia e innovazione svolgono nella...

29 Novembre 2023

Un italiano su 5 ha un familiare con disabilità

scritto da

    Quattro italiani su 5 hanno esperienza diretta o indiretta con la disabilità. Uno su 5 ha un familiare con disabilità. Eppure, c’è ancora disagio e impaccio – in circa il 50% dei casi - di fronte a chi vive questa condizione. Conoscere la disabilità da vicino, anche solo temporaneamente, ci rende più ricettivi e sensibili al tema (questo vale per 2 italiani su 3) ma esiste un netto sfalsamento tra quanto reputiamo svantaggiate – a livello educativo, formativo e professionale – le persone con disabilità rispetto a come invece, al contrario, si percepiscono loro effettivamente, ovvero integrate e con buone...

23 Novembre 2023

La disabilità mi insegna a non sprecare il tempo: la storia di Francesco Murano

scritto da

      Io non sono e non sarò mai la mia malattia.   Francesco Murano, conosciuto come Ciosco sui social, è un ragazzo di 23 anni, che 3 anni fa ha visto la sua vita stravolgersi: la stomia è diventata parte della sua quotidianità. Un intervento che gli ha permesso di gestire il morbo di Crohn, malattia cronica infiammatoria contro cui combatte ogni giorno. Cisco oggi testimonia la sua vita per sensibilizzare quel mondo ancora poco conosciuto delle malattie invisibili. E lo fa con una naturalezza e una positività che raggiunge il cuore delle persone. Da dove deriva il soprannome di “Ciosco”? Questa è una...

23 Ottobre 2023

Turismo accessibile: la disabilità come risorsa. La storia di Ruote Libere

scritto da

      "Dove passo io con la sedia a ruote, passano tutti"  Lo ripete spesso Alessia Michielon, fondatrice, insieme alla sorella Sara, di Ruote Libere. Entrambe giovanissime, le due ragazze venete hanno creato insieme un progetto di turismo accessibile che sta dando speranza a persone con disabilità di tutta Italia. Il loro obiettivo è quello di vedere i siti della cultura fruibili a tutti. Perché viaggiare è anche questo: abbattere barriere fisiche e mentali. Alley Oop le ha incontrate. Il turismo come opportunità inclusiva: quali sono le sfide più comuni e quelle inaspettate che avete dovuto fronteggiare? Sara:...

14 Agosto 2023

Vieni a giocare in Puglia, la campagna a sostegno della terapia ricreativa nel Sud Italia

scritto da

    Una vacanza da trascorre in Puglia per i bimbi del sud Italia affetti da malattie rare. E' questo l'obiettivo della campagna di raccolta fondi destinata a creare l'Invicuts Camp, la prima struttura del tavoliere che ospiterà gratuitamente bambini con patologie genetiche, croniche e oncoematologiche e le loro famiglie, permettendogli di vivere un'esperienza di condivisione e divertimento. L'idea alla base del progetto - lanciato dalla Fondazione Vanni Longo Onlus e idealmente ispirato alla Terapia Ricreativa® Dynamo Camp - nasce dalla totale assenza di strutture adeguate sul territorio pugliese e dall'esigenza rilevata...