22 Novembre 2022

Diritti, ambiente, identità: le artiste di Cheap sui muri di Bologna

scritto da

"On fire": in fiamme, come le case nei Paesi in guerra, come i cortei per i diritti in giro per il mondo, come una generazione sotto scacco per la precarietà, come il nostro pianeta minacciato dal cambiamento climatico. Le fiamme sono l'immagine scelta dal collettivo Cheap che ha lanciato per il decimo anno consecutivo un invito rivolto ad artisti e artiste provenienti da tutto il mondo, per "contaminare lo spazio pubblico della città". Sono stati selezionati 150 lavori su 1000 candidature pervenute, per un campionario visivo che spazia dalla grafica all'illustrazione, al lettering, alla fotografia, al collage. I poster hanno...

09 Novembre 2022

Carolyn Carlson nei teatri con The Tree: «Con la danza la mia lotta per l’ambiente»

scritto da

    Carolyn Carlson espande il potenziale delle coreografie oltre i limiti tradizionali.  Per l’artista Leone d’Oro alla carriera, la prima donna a riceverlo in questa disciplina, la danza è qualcosa che non si può descrivere a parole, perché prende vita soltanto nel linguaggio del corpo, fatto di respiro, sospensione, carisma e presenza. Da oltre quarant’anni Carolyn Carlson è un punto di riferimento per intere generazioni di danzatori e coreografi di tutto il mondo. In Italia poi ha lasciato il segno con le due importanti direzioni artistiche al Teatro La Fenice e alla Biennale Danza di Venezia. Parliamo di...

04 Agosto 2022

Disabilità e diritti, la lotta di Valentina Tafuni per passare dalla carità alla giustizia

scritto da

    Nella sua esperienza ha toccato con mano gli ostacoli e le barriere che le donne incontrano quando tentano di rompere il soffitto di cristallo, sperimentando una doppia discriminazione nell'essere donna e con disabilità. “Su di lei ricadono stigmi, che la vedono bisognosa di cure con una negazione di accesso al lavoro e priva di diritti sessuali, oppure vittima di pietismo o eroismo”. Inizia così la storia di Valentina Tafuni, giovane volontaria di One, impegnata in prima linea per combattere in difesa dei diritti umani. One è un movimento globale di attivismo focalizzato sull’abolire la povertà estrema entro il...

20 Luglio 2022

Cambiamento climatico e salute mentale: l'emergenza sottovalutata

scritto da

    Ogni volta che la temperatura media mensile aumenta di 1°C, i decessi legati alla salute mentale incrementano del 2,2%. È quanto riportato dal Word Economic Forum in una recente pubblicazione. L’ondata di caldo di questi giorni - l’ennesima di una lunga serie - non influisce dunque solamente sulla nostra salute fisica - congestioni, svenimenti, disidratazione - ma anche su quella psicologica. Le ricerche dimostrano che le alte temperature comportano l’aumento di sintomi nelle persone con depressione, disturbo d’ansia generalizzato e disturbo bipolare. Anche in assenza di patologie, il calore impatta sulle...

02 Settembre 2021

Sostenibilità, le nuove professioni "green" di ragazzi e ragazze

scritto da

      Dall’esperta in "forest theraphy" a quella di turismo sostenibile, da chi studia i cambiamenti climatici alla specialista in energie rinnovabili. Dall’arboricoltore "tree-climber" al geologo, che studia le conseguenze degli incendi sull’inquinamento. Dall’analista della sostenibilità al naturalista, che fotografa gli animali e si occupa di divulgazione scientifica. Ragazzi e ragazze guardano al futuro della sostenibilità. Trasformano il loro amore per la natura in una “professione verde”, che fa bene al pianeta. Storie vere di giovani coraggiosi possono ispirare, motivare molti altri. Le racconta la...

31 Dicembre 2019

2020, ecco le 10 tendenze secondo Pinterest

scritto da

    Le tendenze per il 2020? Le hanno decretate oltre 320 milioni di persone. E’ questo il numero degli utenti nel mondo che con le loro ricerche sulla piattaforma di Pinterest hanno permesso di tracciare 100 tendenze forti nei settori food, casa, lifestyle, beauty, salute, viaggi e famiglia. "Oggi più che mai la gente pensa ed agisce in modo globale e sostenibile. Si lavora da casa, si ricevono amici, ci si diverte, e si esce per riconnettersi con la natura, cercare nuove avventure e viaggiare in modo responsabile. E allo stesso tempo si combatte lo stress, rivolgendo il proprio interesse su aree diverse, dalla cura degli...

03 Settembre 2019

Amazzonia: siamo sicuri di non esserne responsabili anche noi?

scritto da

    “Preoccupiamoci per le ragioni giuste e ci avvicineremo alle soluzioni”. In un momento di allarme generale sui cambiamenti climatici, dovuto anche alle particolarissime circostanze di  un'estate di disastri ambientali, queste parole sono come acqua fresca. A pronunciarle è Giorgio Vacchiano, ricercatore in gestione e pianificazione forestale presso l'Università Statale di Milano e divulgatore scientifico. Intendiamoci: va bene preoccuparsi, è il minimo a questo punto della storia. Va bene se all’improvviso ci siamo svegliati tutti per renderci conto di qualcosa che gli scienziati stanno provando a spiegarci da...

18 Marzo 2019

I ghiacciai ci stanno avvertendo che il nostro pianeta è in pericolo

scritto da

      «I ghiacciai sono i perfetti testimoni di uno dei più grandi problemi del nostro tempo: le mutazioni del clima» dice Guglielmina Adele Diolaiuti, professoressa associata di Geografia fisica e Geomorfologia all’Università degli Studi di Milano (Dipartimento di Scienze e politiche ambientali, ESP), studiosa dei ghiacciai alpini ed extra alpini, di quelli del Karakorum, Himalaya, Ande e Antartide. Si occupa anche di acque superficiali e della climatologia alpina ed è coordinatrice del Tavolo permanente Biosfera e Territorio agli Stati Generali della Montagna presso il Dipartimento Affari generali e autonomie (DARA)...

15 Marzo 2019

Sciopero Clima, quei giovani che insegnano agli adulti la coscienza ambientale

scritto da

      “Ce la facciamo ad arrivare a cento entro venerdì?”, chiedeva qualche giorno fa l’attivista svedese Greta Thunberg su Twitter. Con “cento” Thunberg si riferiva al numero di Paesi da coinvolgere negli “scioperi” contro il cambiamento climatico programmati in tutto il mondo per venerdì 15 marzo 2019, la giornata dello Sciopero Globale per il Clima (Global Climate Strike). Un numero – cento – simbolico e allo stesso tempo indicativo dell’ampia portata raggiunta in poche settimane dal movimento scolastico e studentesco per l’ambiente, che trova le sue radici e la sua ispirazione proprio...

01 Febbraio 2019

#Fridaysforfuture, perché la scuola deve sostenere i giovani che “scioperano” per il pianeta

scritto da

  È stato un vero e proprio “sciopero” contro il cambiamento climatico quello organizzato venerdì 25 gennaio da alunni e studenti in diverse città del mondo. Ispirati dall’attivista svedese sedicenne Greta Thunberg, che a settembre 2018 ha iniziato a “scioperare” da scuola ogni venerdì per attirare l’attenzione della politica sulla questione climatica, migliaia di giovani sono scesi per strada a protestare, adottando lo slogan Fridays for future (“Venerdì per il futuro”). Contemporaneamente Thunberg teneva il suo discorso al Forum economico mondiale di Davos e davanti a politici e manager internazionali...