03 Novembre 2019

Giorgia Sottana: "Sono nata con il pallone in mano, ma ho imparato che non sono invincibile"

scritto da

    «Sono nata con il pallone in mano. Almeno così mi hanno sempre raccontato i miei genitori. Nessuno mi ha obbligato, ma è quello che ho sempre fatto. Ho iniziato appena ho cominciato a camminare: giravo per casa con il pallone». Giorgia Sottana, capitana della Nazionale femminile di basket e guardia nel Flammes Carolo a Charleville-Mézières, ha una predisposizione naturale per il basket e si vede da come tiene il pallone in mano anche fuori dal campo. Ma sa perfettamente di «non essere quel pallone», di essere molto di più. La sua non è solo la storia di una carriera sportiva, ma anche quella di una crescita...

28 Ottobre 2019

Dal campetto all’oro lo sport al femminile in Italia cambia volto

scritto da

      Nel pomeriggio assolato il tum tum tum di una palla rompe il silenzio. Una ragazzetta palleggia fino al campetto e lì dopo un cenno del capo,lascia giù la sua palla e inizia a giocare con gli altri. Nel campo accanto una bimba in calzoncini cerca di scartare il compagno di classe e di andare in porta. Scene da un oratorio qualunque in un’Italia che sta cambiando, anche nello sport. E una parte importante del cambiamento sono le calciatrici scese in campo ai Mondiali di Francia, che a suon di gol e parole hanno aperto una breccia culturale profonda. Sono le ragazze d’oro della neve Sofia Goggia, Michela Moioli e...

14 Ottobre 2019

La rivoluzione delle atlete influencer che stanno cambiando lo sport

scritto da

      Sono forti, consapevoli, pronte alla sfida. Le loro competizioni appassionano un pubblico sempre più numeroso. Le atlete stanno cambiando il mondo dello sport, dominato per lungo tempo dagli uomini e ora, finalmente, sono al centro della scena. Non ci sono solo i risultati e le medaglie che portano a casa. È in atto una rivoluzione. Le donne di sport ispirano, motivano. Stanno diventando influencer a livello globale. Le aziende scommettono su di loro, le sponsorizzano. I media le raccontano e le celebrano. «La crescita dello sport al femminile in termini di popolarità è un fatto relativamente nuovo. Nel nostro...

17 Luglio 2019

"Donne di sport" oggi a Una Montagna di libri di Cortina

scritto da

            “Un giorno ho deciso che il mio posto non era lì in sideline a guardare I ragazzi, il mio posto era in campo a correre, bloccare e placcare”.     Inizia così il racconto di  Nausicaa dell’Orto, oggi giocatrice della nazionale italiana di football americano e junior producer NFL FILMS. Era, però il 2011 quando decise di scendere in campo con un casco in testa per inseguire una palla ovale. Il footbal americano femminile in Italia non esisteva. Oggi c'è un campionato e una nazionale che ha giocato pochi giorni fa un'amichevole contro la Spagna e che scenderà in campo in un triangolare...

26 Gennaio 2019

Tam Tam Basket, quando l'integrazione dei migranti passa per lo sport

scritto da

Mentre centinaia di immigrati vengono sfrattati dal centro di accoglienza a Castelnuovo di Porto nei pressi di Roma, mentre barconi di immigrati continuano a transitare nel Mediterraneo in cerca di aiuto e il nostro governo litiga con i vicini di casa per chi debba assumersi la responsabilità della povera gente che cerca asilo, a Castel Volturno c’è chi ha una missione: accogliere, accogliere, accogliere, senza nessun dubbio. La squadra di basket Tam Tam è infatti nata con l’idea di coinvolgere i ragazzi della comunità casertana di Castel Volturno italiani e figli di immigrati africani senza alcuna distinzione....

28 Marzo 2018

"Donne di Sport": la festa dello sport femminile italiano di Alley Oop - L'altra metà del Sole

scritto da

    Una grande festa dello sport femminile italiano. La presentazione dell’ebook “Donne di Sport” di Alley Oop, in un Auditorium del Museo delle Culture (MUDEC) gremito, si è trasformata in un omaggio alle tante affermazioni che le atlete azzurre hanno saputo regalare allo sport nazionale e internazionale. Un evento unico nel suo genere che ha visto dialogare insieme atlete di discipline differenti, molte delle quali non si erano mai conosciute prima. Maria Beatrice Benvenuti (arbitra di rugby), Monica Boggioni (nuoto paralimpico), Sara Cardin (karate), Elisa Di Francisca (fioretto), Sara Gama (calcio) e Cecilia...

20 Febbraio 2018

#Duedidue: le due vite di Germana Giordano Middleton, avvocata italiana penalista a New York

scritto da

    Da Bari a New York. Due nazioni cui appartenere. Due lingue da parlare fluentemente, per gli affetti e per lavoro. Due decenni – venti anni in tutto dal 25 gennaio 1998 – appena festeggiati in studio con una cliente, davanti ad un cupcake sormontato da una candelina. La storia di Germana Giordano Middleton si sposa perfettamente con il tema del mese di febbraio di AlleyOop, #Duedidue. In lei convivono e si allineano due vite, celebrate ogni giorno con entusiasmo e la voglia di farcela, come se fosse il primo giorno. La vita di Germana Giordano Middleton scorre, ogni giorno sempre diversa, come le puntate di “Law&Order...

15 Febbraio 2018

Quando riesci a giocare negli States e a vincere il titolo Wnba a 21 anni

scritto da

                  Finisce EuroBasket. Due settimane di torneo che sono state un’altalena incredibile di emozioni: l’infortunio a Chicca, la vittoria con l’Ungheria, la devastante sconfitta con la Lettonia, il premio personale per il miglior quintetto del torneo. Sono tornata in Italia stremata, sconvolta da tutte queste circostanze. Come ho messo il piede in Italia, ho saputo della chiamata delle Minnesota Lynx, una delle squadre più quotate della WNBA, la massima lega di pallacanestro al mondo. Se prima ero frastornata, immaginatevi quanto lo fossi in quel momento: il sogno di una vita,...

04 Febbraio 2017

LeBron, schiaccia a canestro per le atlete

scritto da

LeBron James ruba palla e schiaccia a canestro. Questa volta anche fuori dal campo. Il campione dei Cleveland Cavaliers è intervenuto nella giornata organizzata dalla Women’s Sports Foundation a favore delle donne nello sport: "E’ un mondo che non riguarda solo gli uomini, ma necessita della parità di trattamento tra tutti”. Una parità che non c'è non solo per la diversa attenzione riservata agli sport al femminile, ma anche e soprattutto per le disparità nelle retribuzioni e nei premi, come abbiamo già scritto. Negli Stati Uniti, per altro, proprio nel giugno scorso il Senato americano, dopo un iter legislativo durato poco...

05 Novembre 2016

Genitori sugli spalti peggio degli Ultras della curva

scritto da

Val Seriana, sul campo di pallavolo che ospita il campionato Under 13 si affrontano la Nossese e il Cene, con squadre miste. Dopo il primo tempo i genitori della squadra in svantaggio iniziano ad insultare, con epiteti sessisti, i ragazzi della squadra avversaria. I genitori di questi ultimi reagiscono e si arriva alle mani. Devono intervenire i carabinieri a sedare gli animi. E i ragazzi? Al rientro in campo si mischiano non guardando più al colore della maglia e giocano così, senza più Nossese e senza più Cene, dando una lezione magistrale ai genitori increduli sugli spalti. E' solo uno dei milioni di episodi che infestano i...