Alley Oop


L’altra metà del Sole

31 Dicembre 2020

Un secondo prima del 2021

scritto da

      Buonasera a tutti, Mi presento, anche se ormai mi conoscete: sono il 2020. Ehi, non è carino accogliere qualcuno facendo gli scongiuri! Piantatela di toccare ferro o legno, basta corna e togliete quelle mani da… là sotto! Le cose tra di noi non sono andate come speravate, lo so. Ma state tranquilli: un secondo e me ne andrò. Cosa mai può succedere in un secondo? Non penserete che possa apparire Godzilla all’orizzonte? Ci avevo anche pensato, poi il 2021 ha detto di no, che già così è in ansia da prestazione per il fardello enorme di speranze che gli avete messo addosso. Lo avevate preparato anche...

31 Dicembre 2020

Caro 2020, tra i sassi abbiamo trovato i semi che coltiveremo

scritto da

        Caro 2020, non sei stato un semplice anno, sei stato una prova di resistenza, un campo di battaglia, un varco attraverso il quale abbiamo cercato di passare senza ferirci troppo. Ti abbiamo festeggiato, sai? Come per tutti gli altri anni che ti hanno preceduto, abbiamo brindato al tuo arrivo, abbiamo coltivato le speranze che ognuno di noi ha, ad ogni nuovo inizio. Non è mai stato un giorno semplice il primo dell’anno. Tempo di bilanci, di nostalgia per le cose perdute, per quello che poteva essere e non è stato; e poi ci sono le paure per l’ignoto, quel futuro che tutti immaginiamo ma di cui temiamo le...

31 Dicembre 2020

Le donne del 2020 nel mondo: una lista possibile

scritto da

Per tante ragioni, il 2020 sarà un anno storico. Lo sarà anche perché mai così tante volte abbiamo sentito ripete “la prima donna che” in tutte le lingue, a qualsiasi latitudine e per qualsiasi professione. Dalla finanza alla scienza, dalle arti allo sport si allunga la lista dei profili che, un po’ moderne pioniere un po’ protagoniste da primato, nel corso degli scorsi 12 mesi si sono fatte conoscere al mondo. L’elenco qui a seguire non è esaustivo e nemmeno pensato da leggere come una classifica. È piuttosto un promemoria di alcuni nomi che meritano menzione magari "solo" perché hanno fatto il passo...

31 Dicembre 2020

2020, tutte le prime volte delle donne in Italia

scritto da

      L’anno che ci stiamo lasciando alle spalle ha visto le donne segnare dei passi in avanti importanti nel nostro Paese. Professioniste di tutte le età e background che per la loro competenza oggi rivestono incarichi importanti. Poltrone mai attribuite a una donna fino a ora. Sono risultati di cui gioire – oltre a essere un promemoria della costante marcia verso il progresso delle donne – ma una partecipazione femminile piena ed effettiva al processo decisionale del Paese è ancora lontana. Vediamo insieme quali sono stati i debutti importanti del 2020. Istruzione Tante nel 2020 sono state le “prime...

30 Dicembre 2020

Triennale Milano, l'astrofisica Ersilia Vaudo curerà l'Esposizione nel 2022

scritto da

Alla vigilia di Natale del '68 gli astronauti della missione Apollo 8 si trovarono di fronte a un'immagine inaspettata: la Terra che sorge da dietro il profilo lunare. “Eravamo andati per esplorare la Luna e abbiamo scoperto la Terra” disse Bill Anders in quell’occasione. Lo scorso anno abbiamo festeggiato i 50 anni dell'allunaggio: un momento che ha definito un passaggio irreversibile nella concezione della realtà di tutti noi. Fu uno dei primi eventi vissuti in diretta da una grande quantità di persone, circa 600 milioni, un quinto dell'umanità di allora. Era stato messo in moto un meccanismo che trascinò prepotentemente...

30 Dicembre 2020

Le 10 italiane che hanno lasciato il segno nel 2020

scritto da

        Il 2020 passerà alla storia come un anno funesto, ma tra le cattive notizie ci sono stati anche diversi primati positivi e avvenimenti virtuosi che dovremmo ricordare con la stessa convinzione con cui ricorderemo la pandemia e tutto il resto. Come ogni anno, la redazione di Alley Oop ha individuato alcune donne italiane che hanno lasciato un segno nel corso di quest’anno, e che meritano di essere ricordate per ciò che hanno fatto o hanno rappresentato. Eccole, in rigoroso ordine alfabetico. Pasqua Attanasio Imprenditrice agricola, è la nuova presidente del GAL Daunia Rurale 2020 di San Severo, eletta...

29 Dicembre 2020

Premio Solesin, tesi di laurea per un futuro a misura di parità di genere

scritto da

      Tutti parlano di giovani, ma nessuno li considera. Forse perché contano poco quando è il momento di votare? Tutti parlano di talento femminile, ma in pochi lo valorizzano con equità. In tanti, ultimamente, parlano di merito, ma l'indicatore scientifico Meritometro ci dice che da cinque anni l'Italia è ultima tra i 12 paesi della vecchia Europa quanto a condizioni meritocratiche del mercato del lavoro. Forse, dovremmo parlare di meno e agire di più, guardando ai casi virtuosi che in Italia non mancano, ma non riescono a moltiplicarsi, a volte per dichiarate ostilità, altre per incuria e scarso senso di...

29 Dicembre 2020

Giulia Schiff, la violenza del nonnismo che colpisce anche le donne

scritto da

  Era il 20 ottobre 1999 quando il nostro Paese concesse alle donne la possibilità di arruolarsi nelle forze armate. Da allora, da quella legge 380/99, sono passati quasi 22 anni e le professioniste che hanno scelto questo tipo di carriera sono circa 16mila (dato al 2019). Si tratta di numeri ancora bassi rispetto al totale dei membri delle Forze armate e che tuttavia iniziano a raccontare una storia nuova anche all’interno di settori e carriere considerate da sempre maschili. Una storia fatta di sogni realizzati, come quelli di tante ragazze che per anni hanno desiderato arruolarsi nell’Esercito, nella Marina,...

28 Dicembre 2020

Disabili, dall'Agcom in arrivo più sconti per telefonate e traffico dati

scritto da

  La pandemia lo ha posto sotto gli occhi di tutti: collegamenti telefonici stabili e  connessione Internet disponibile sono diventati sempre più necessari per condurre normalmente la vita quotidiana. Per lavorare, studiare, sentirsi meno soli, mantenere dei ‘ponti’ con il mondo esterno, anche e soprattutto nei momenti di emergenza. Una consapevolezza nuova che vale per tutte le persone, ma emerge in maniera ancora più prepotente per i disabili. C’è questo bisogno di dare pari opportunità a tutti tra le motivazioni alla base il provvedimento dell’Agcom, l’Autorità per le garanzie per le comunicazioni, che vuole...

28 Dicembre 2020

Caregiver, un esercito invisibile che paga un prezzo altissimo con la pandemia

scritto da

      Se pandemia e lockdown hanno messo a dura prova tutti, è difficile non immaginare come il 2020 abbia pesato enormemente di più su tutte quelle persone che si prendono cura a tempo pieno dei più fragili, anziani e disabili. Un esercito di ‘invisibili’ che, anche in condizioni normali, vivono situazioni di stress cronico e spesso sono costretti a lasciare il lavoro e rinunciare alla propria vita per dedicarsi a un figlio con disabilità o a un genitore anziano e malato. Una figura che si destreggia ogni giorno tra i vari impegni, occupandosi di tutta la famiglia, oltre che del proprio caro malato assicurandogli...