10 Settembre 2018

Perchè Ariana Grande non c’entra con la morte di Mac Miller

scritto da

    La femminista giornalista Mona Eltahawy venerdì sera, dopo che si era diffusa la notizia della morte di Mac Miller, cantante della scena rap americana scomparso a soli 26 anni per sospetta overdose, ha scritto questo tweet: «Le donne e le ragazze devono sapere che non sono responsabili per il benessere degli uomini e dei ragazzi. Troppo spesso, sulle donne grava non solo quello che è chiamato lavoro emotivo (la miriade di compiti che ci accolliamo o che ci sono attribuiti da stereotipi patriarcali e aspettative sociali), ma dobbiamo anche lavorare per salvare gli uomini. Questo non è il nostro lavoro». Faccio un...

05 Gennaio 2018

La dama col cappellino (epitaffio a una donna coraggiosa)

scritto da

    L’ultima volta che si è mostrata aveva un velo che lasciava intuire il disastro che una malattia lunga 16 anni le aveva ricamato sulla faccia. Lei, una delle donne più belle e allegre e vivaci e spudorate e narcisiste che l’Italia moderna abbia conosciuta, non si nascondeva neanche quando ognuno di noi lo avrebbe fatto, titubante e preoccupato dell’immagine di sé che regalava al mondo.   Ma nessuno di noi è stato, se non forse per qualche sprazzo di ottimistica vitalità, Marina Ripa di Meana. Nessuno di noi ha volteggiato con la sua consapevole leggiadria negli anni ’80, quelli dove Milano era da bere...

14 Marzo 2017

Ai tempi dei social media si muore anche pubblicamente. Ma c'è chi vive l'ultimo tratto lontano dai riflettori

scritto da

Ai tempi dei social media si muore ancora, o forse ai tempi dei social media si muore anche pubblicamente. Nel mondo c’è un tentativo di suicidio ogni 40 secondi, lo dice l’Organizzazione Mondiale della Sanità e nella fascia d’età tra 15 e 29 anni il suicidio è la seconda causa di morte. Se sei affetto da disordini mentali, malattie croniche o disabilità i tuoi fattori di rischio si moltiplicano  per 3, e puoi avere più bisogno di aiuto di altri. Facebook che di giovani in questa fascia d’età se ne intende ha ben presente il problema e cerca di gestirlo. Lo fa ormai da anni. Ha iniziato nel 2015 con un semplice tasto...