26 Marzo 2020

Lavoro, formazione gratuita per ripensare il post coronavirus

scritto da

    Formazione gratuita per ripensare il futuro. È questo il claim di Rinascita Digitale, una maratona no-stop di formazione gratuita in live streaming che si terrà fino al 3 aprile. Tutti i giorni dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì, si alternano professionisti, esperti, ricercatori e innovatori per condividere competenze, strategie e tool utili a imprenditori, manager e consulenti. Sviluppo d'impresa e gestione finanziaria, smart working, ma anche comunicazione digitale sono i principali temi affrontati nei corsi. È possibile consultare il programma di ciascun giorno, iscrivendosi in modo gratuito ai webinar che...

24 Marzo 2020

Covid-19, cosa dovranno affrontare le aziende ora?

scritto da

        Ci siamo. Lo shock poteva arrivare da innumerevoli direzioni. E poteva essere di qualsiasi genere, di tipo ambientale, economico, sociale, sanitario, ecc. Non avrebbe fatto differenza, tanto ormai - per chi non se ne fosse ancora accorto – tutto è connesso. Come si ricorda nel TG del Natale 1969, riemerso in questi giorni dall'archivio dell’Istituto Luce “Quando Mao starnuta, il mondo si ammala”, dice un proverbio inglese, piuttosto arguto. Solo che allora l’epidemia di influenza ci ha messo 18 mesi ad arrivare in Italia da Hong Kong, dove era scoppiata nel luglio del 1968.    Oggi sappiamo...

20 Marzo 2020

Smart-working, costretti all'empatia da convenevoli forzati

scritto da

      Giorni di clausura forzata, giorni di Skype e di telefonate infinite, giorni in cui chi come me lavora nei servizi rivolti alle risorse umane si trova a effettuare chiamate infinite con manager che appaiono “bipolari” alternando momenti euforici a preoccupazione sociale. Il riscoprire la famiglia, il fascino del lavoro a distanza, i nuovi stili di leadership richiesti dal lavoro in remoto, la ripresa economica sono tra i temi più discussi. Assieme a questo, c’è un'ulteriore sensazione: "ho perso la cognizione del tempo!". Non si sa più che giorno della settimana sia e le ore non sono più scandite come nella...

19 Marzo 2020

Coronavirus, perché non cambia la vita per gli smart worker di professione

scritto da

    Dalla mia postazione (leggi divano) di smart working alzo lo sguardo oltre lo schermo del computer e intercetto l'orologio della cucina. Sono le 16 e 20. E' tempo di alzarsi, mettersi le scarpe, verificare di avere prima tolto o adeguatamente abbinato il pigiama (si chiama mix and match) e scaraventarsi a prendere Francesco a scuola. Peraltro arrivando in ogni caso in ritardo perché alla mia età le abitudini aiutano a vivere meglio. Peraltro arrivandoci in auto, anche se la scuola è a duecento metri da casa, tornando ogni volta con un carico di sensi di colpa per l'uso improprio del mezzo e con una carico uguale e...

17 Marzo 2020

#Restiamoacasa, con lo smart working arriva anche lo smart dressing

scritto da

      Smart working, il concetto di lavoro agile in questi giorni si è tradotto in home working, ovvero: lavorare da casa. E se ai più suona come un invito alla massima comodità, non ci si deve comunque dimenticare che si sta lavorando e si deve poter mantenere il giusto atteggiamento e focus. Pensiamo alle numerose attività che ci portano ad 'incontrare' virtualmente i nostri interlocutori per ragioni professionali: una videocall con il cliente, un webmeeting con l’ufficio, un webinar, una lezione a distanza con i propri studenti. Qui c'è un aspetto legato anche al modo in cui veniamo visti. Ma ci sono...

13 Marzo 2020

Covid-19, cos'è l'extreme smart working e come organizzarsi in 10 mosse

scritto da

    Mi unisco al coro. Anch’io voglio dire la mia su “come sopravvivere allo smart working”. Anzi, dirò di più: non siamo in smart working, ma in un raro (speriamo) caso di “Extreme smart working”: TUTTI casa, tutti insieme, i bisogni degli uni sugli altri, adattandoci piano piano all’idea che non è un lungo weekend e che in realtà non sappiamo né quando né come finirà. Ancora una volta il mondo si divide in più categorie: chi di questo periodo paga l’estrema solitudine, chi invece fa i conti con il caos, tutti insieme però stiamo così, accomunati dall’incertezza e da un magone di fondo, perché...

12 Marzo 2020

Covid-19, 15 giorni di congedo per mamma e papà

scritto da

    Il decreto con le prime misure a cui saranno dedicati parte dei 25 miliardi stanziati dal Governo dovrebbe arrivare oggi. E per le famiglie sarebbe , comunque, già in ritardo di 3 settimane. Le risorse, annunciate ieri, saranno utilizzare «in parte nel primo decreto che sarà approvato probabilmente venerdì e dovrebbe grosso modo avere a disposizione 12 miliardi e le altre costituiscono una riserva per possibili futuri interventi, da realizzare in un quadro europeo» ha spiegato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, aggiungendo che si punterà sul «sostegno al lavoro, nessuno perderà il lavoro per il...

11 Marzo 2020

Covid-19, body Language al tempo delle video-riunioni

scritto da

    In pochi giorni siamo passati da #milanononsiferma a #restiamoacasa. Le iniziative per contenere il rischio di contagio da Coronavirus ci impongono di limitare le occasioni di contatto. Per molti professionisti e lavoratori, questo sta comportando il ricorso allo smart working, e di conseguenza stiamo ricorrendo alla  web communication utilizzando videochiamatevideoconferenze come strumenti di business per metterci in contatto con clienti, fornitori e colleghi. È stato subito chiaro a molti di doversi rapidamente adattare e cambiare le modalità comunicative. Ed è piuttosto probabile che anche quando questa...

05 Marzo 2020

Covid-19, in arrivo norma per far stare a casa un genitore per minore

scritto da

      "È in fase di definizione una norma che prevede la possibilità per uno dei genitori, in caso di chiusura delle scuole, di assentarsi dal lavoro per accudire i figli minorenni".   La viceministra all'Economia Laura Castelli ieri, dopo la decisione di chiudere le scuole per l'emergenza Coronavirus, ha parlato dell'ipotesi di trovare una soluzione perché uno dei due genitori di un minore si possa assentare da scuola. D'altra parte la terza settimana di scuole chiuse inizia davvero a pesare sulle famiglie. In modi diversi, ma pesa: In famiglia, nelle relazioni con i nonni (per chi le ha). Chiedere uno sforzo...

04 Marzo 2020

Come il Covid-19 ci sta insegnando la responsabilità civile

scritto da

    #milanononsiferma, è l’hashtag che ha percorso i social nella prima settimana di gestione dell’emergenza dovuta al Covid-19, amichevolmente detto Coronavirus. È vero, Milano non si è fermata, ha rallentato parecchio, ma non si è fermata, e così anche le altre città in cui l’emergenza  ha cominciato a far capolino. Non ci si ferma, ma sono giornate strane: sospesi tra bollettini, statistiche e interventi più o meno rassicuranti di virologi ed esperti, non si sa bene quale espressione indossare sotto la mascherina. Alla ricerca di un equilibrio per non sottovalutare sprezzantemente l’emergenza, ma nemmeno...