09 Aprile 2021

L'Autorità Garante per l'infanzia a Draghi: "Recovery sia a misura di minorenni"

scritto da

  Un Recovery plan a misura di minorenni. Perché loro, i minorenni, sono tra le principali vittime di questa pandemia che li ha privati di occasioni di crescita a livello sociale e scolastico. Lo chiede Carla Garlatti, Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, in una lettera al presidente del Consiglio di ministri Mario Draghi, indirizzata anche al ministero del Tesoro. “Da oltre un anno siamo alle prese con una crisi che non ha precedenti. Nel pianificare – spiega Garlatti –  il prossimo futuro bisogna rispondere anche ai bisogni di bambini e ragazzi cercando di tener conto del loro punto di vista”....

06 Aprile 2021

Violenza, in aumento i bambini maltrattati in Italia. Sono oltre 77mila

scritto da

    Sono 401.766 i bambini e ragazzi presi in carico dai servizi sociali in Italia, 77.493 dei quali sono vittime di maltrattamento. Questi i primi e pesanti dati che emergono dalle pagine della seconda Indagine nazionale sul maltrattamento dei bambini e degli adolescenti in Italia, condotta da Terre des Hommes e Cismai, per l’Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza. Se nel mondo un bambino su due è vittima di violenza, ogni 1000 bambini residenti in Italia ce ne sono 9 che subiscono maltrattamenti. E su mille bambini maltrattati, 7 sono italiani e 23 stranieri. Nel 90% dei casi i bambini subiscono i maltrattamenti...

16 Febbraio 2021

Violenza e pedopornografia, formazione e scuole aperte per superare la crisi del Covid

scritto da

                      L’emergenza sanitaria generata dall’epidemia di coronavirus ha avuto forti ripercussioni sul fenomeno della violenza nei confronti dei “soggetti deboli”, poiché le nuove condizioni di vita, indotte dalla normativa di contenimento della pandemia, hanno costretto le vittime di prevaricazioni nell’ambito familiare e para-familiare ad una convivenza forzata con il loro carnefice. Riflettendo sulla tipologia dei reati commessi durante il lockdown (periodo compreso tra il 21 febbraio e il 17 aprile) si è assistito ad un calo delle denunce per maltrattamenti (da 364 a 178) e...

30 Aprile 2020

Come riconoscere la trappola della violenza psicologica

scritto da

Un primo passo per poter costruire una cultura della non violenza è mettersi nei panni dell’altro, eppure questo sembra essere molto difficile, talvolta impossibile, quando si parla delle donne maltrattate. Accade molto più spesso che ci si metta nei panni dell'uomo, del maltrattante. Questa mancata immedesimazione, questa mancata empatia è spesso sostituita dal giudizio, dalla critica, dalla colpevolizzazione. Perché a un osservatore esterno risulta difficile, quasi impossibile, capire come una donna possa vivere, talvolta per anni, accanto a un uomo che la insulta, denigra, controlla, picchia. Più che vittime della violenza...

22 Novembre 2019

Violenza sulle donne: 88 vittime ogni giorno, una ogni 15 minuti

scritto da

  La violenza sulle donne fa 88 vittime ogni giorno. Viene colpita una donna ogni 15 minuti. L'ex partner è indicato dalla vittima come presunto autore degli atti persecutori nel 60% dei casi e in oltre l'89% dei casi le donne vittime di violenza sono italiane, così come italiani sono gli autori (74%). Sono gli ultimi dati diffusi dalla Polizia di Stato, impegnata nel contrasto alla violenza di genere con la campagna "Questo non è amore", partita nel 2016. Andando a guardare i singoli reati, i maltrattamenti sono i principali (36 casi al giorno), seguiti da stalking (27 casi), percosse (20 casi) e violenze sessuali (9...