26 Giugno 2020

Calcio femminile, dal 2022 al via il professionismo per la serie A

scritto da

      “Lanciamo il calcio italiano della prossima stagione con il calcio femminile”. Questo è il messaggio di Ludovica Mantovani, presidentessa della Divisione calcio femminile, dopo la decisione di ripartire con la stagione 2020/2021 della Serie A femminile nel week end del 22/23 agosto. Ma questo è, soprattutto, un messaggio che vuole dare uno sguardo concreto al futuro. Prima, però, è doveroso fare un passo indietro. Nel Consiglio federale è stato deciso all’unanimità di assegnare lo scudetto 19/20 alla Juventus che ha concluso il campionato cristallizzato con 44 punti e soprattutto 9 punti in più di...

30 Maggio 2020

Betty Noel, dal cortile di casa al PSG per giocare a calcio

scritto da

    Correre dietro a un pallone in un cortile perché lo fa tup fratello maggiore e poi finire a giocare nel Paris Saint Germain. Potrebbe essere riassunta così la carriera sportiva di Betty Noel, calciatrice francese che per realizzare il suo sogno ha dovuto volare in Australia. D'altra parte Betty ha chiaro che "giocare a calcio ti insegna la leadership e il carisma. In qualche modo devi farti strada, fino a trovare il tuo posto nella squadra". E lei ha trovato il proprio posto non solo nella squadra ma anche nella vita. Oggi Betty è una giocatrice di calcio, allena i ragazzi e fa la giornalista sportiva. E pensare...

19 Aprile 2020

Calcio, le ragazze della nazionale mica stanno a pettinare le bambole

scritto da

    Il 10 luglio 2006 un aereo atterra all’aeroporto di Pratica di Mare. È un volo molto particolare: riporta in Italia la Nazionale di calcio che il giorno prima, in una finale drammatica sportivamente parlando, ha vinto la sua quarta Coppa del mondo battendo ai rigori la Francia all’Olympiastadion di Berlino, Germania. Su quell’aereo, insieme al calciatori azzurri, al ct Marcello Lippi e a “lei”, la Coppa, c’è anche un giovane giornalista meno che trentenne. È uno dei pochissimi giornalisti ammessi: il suo nome è Alessandro Alciato. Tredici anni dopo, un altro Mondiale e ancora una maglia azzurra...

05 Aprile 2020

Rivera: "Credo che il campionato finirà, perché i calciatori continuano ad allenarsi"

scritto da

    Gianni Rivera, ex calciatore ed ex politico. Nato ad Alessandria il 18 agosto 1943, quando ancora andava in scena la Seconda Guerra Mondiale. Oggi a tediare il mondo c’è un’altra guerra, quella contro un avversario invisibile, un virus difficile da combattere. Gianni vive a Roma insieme a sua moglie Laura, una milanese preoccupata per la sua Lombardia. Entrambi rigorosamente chiusi in casa. Eppure la loro storia d’amore iniziò in un posto molto affollato... “Ci siamo conosciuti proprio quando avevo appena smesso di giocare. Laura non è mai stata appassionata di calcio, quindi non capiva quanta fosse...

22 Marzo 2020

Covid-19, ecco come si allenano a casa le calciatrici in 5 video

scritto da

    Andrà tutto bene. Sì, ne siamo certi. E’ giusto essere ottimisti, fiduciosi. Questa è l’eterna sfida dell’essere umano: pensare che il domani sarà sempre migliore. Si tornerà a parlare, non solo al telefono. Torneremo ad abbracciarci, a baciarci, a camminare, a correre. A portare fuori i nostri bambini. Torneremo alle nostre abitudini. Ma per il momento è giusto seguire una sola e semplice regola: stare a casa. Vale per tutti. Anche e soprattutto per gli atleti. E le atlete. Come le ragazze del calcio femminile che avevano appena iniziato ad assaporare la gioia della ribalta grazie allo splendido Mondiale in...

25 Febbraio 2020

Chiamatemi Girelli: storie di calcio e bambine

scritto da

      E' un sabato mattina di febbraio, gelido ma assolato. Nel parco gli alberi spogli, la brina sulle foglie secche e i giochi deserti. Ma nel campetto da calcio la sfida inizia, non importa se le orecchie diventano gelide, le mani ghiacciate e le gote rosse. Bambini e una bambina iniziano a giocare a calcio con le magliette delle loro squadre del cuore, palloni sempre sgonfi, le reti rabberciate. Federico ha 9 anni e mentre gioca inizia la telecronaca della partita in corso: Adesso la palla è di Lautaro, la passa a Menez, attenzione tiro in porta. Parata. Si ricomincia. CR7 la prende, tira ed è gol, gol,...

20 Febbraio 2020

Ghirelli (Lega Pro), investire sul calcio femminile conviene a tutti

scritto da

      È Francesco Ghirelli ed è il Presidente di Lega Pro, ma soprattutto è un uomo di valori e di sogni. Anzi - come dice lui stesso - di grandi progetti: “Vorremmo diventare la Lega femminile. Questa è la nostra intenzione e io ci credo fortemente. Il traino del Mondiale è stato pazzesco. Lì in Francia siamo arrivati come una nazione da appena 24 mila tesserate e abbiamo affrontato avversarie da 100 o 200 mila tesserate. Ecco perché questo dev’essere un fatto messo a sistema per poter veicolare la reale formazione delle giovani calciatrici. Vorrei davvero che i miei presidenti riuscissero a comprendere...

16 Gennaio 2020

Quando il teatro va in gol. L'ultimo lavoro di Gianfelice Facchetti

scritto da

      La tribù del calcio siamo tutti noi e Gianfelice Facchetti ci porta in scena un po’ tutti quanti, tifosi e non, nella sua nuova pièce. L’opera dell’autore e attore, figlio di Giacinto, capitano della Grande Inter, è una rilettura del saggio di Desmond Morris “La scimmia nuda. Studio zoologico sull’animale uomo”. L’uomo coltiva, caccia, conquista trofei; poi, raggiunta la sopravvivenza alimentare, si può dedicare al gioco, dal Colosseo ai campi di calcio, dove si anela ad altri trofei. Come quello conquistato da Ghiggia, quando con il suo Uruguay fece piangere il Brasile, nel 1950, vincendo il...

02 Gennaio 2020

Atletico Diritti, quando il calcio è una questione di ragazze anche a Rebibbia

scritto da

        Le aspettative sono state superate ampiamente. E la squadra, che gioca sempre in casa, vince. Sul campo e non solo, giacché la squadra in questione è quella di calcio a cinque femminile dell’Atletico Diritti, composta dalle detenute della sezione femminile del carcere di Rebibbia. Dallo scorso anno la formazione guidata da Carolina Antonucci si allena nel campo in cemento dell’istituto di pena e ogni sabato si confronta con le altre formazioni che fanno parte del torneo patrocinato dall’ente di promozione sportiva Csi. La prima vittoria è stata quella contro gli stereotipi. “Negli istituti di pena gli...

06 Dicembre 2019

Calcio, tutte le novità Uefa per la Women’s Champions League

scritto da

    I fuochi d’artificio del Mondiale di Francia 2019 brillano ancora: la Uefa, l’organismo che sovrintende al calcio europeo, ha deciso di cambiare la Uefa Women’s Champions League dall’edizione 2021/22. Per far moltiplicare l’interesse sbocciato in Francia attorno al calcio femminile, per valorizzare il movimento in tutti i Paesi europei, per dare seguito al progetto strategico #TimeForAction. Chiare le parole del presidente dell’Uefa, Aleksander Čeferin, dopo la decisione del comitato esecutivo dell’Uefa che ha varato la riforma: «La decisione odierna (4 dicembre, ndr) è un punto di svolta per il calcio...