Francesca Parviero

Learning Experience Designer, Digital HR Strategist, Francesca Parviero è la prima LinkedIn EMEA Talent Solutions Partner italiana. È stata HR Manager di aziende multinazionali e startup tech. Ha scritto il libro "LinkedIn per aziende e professionisti" per Apogeo Feltrinelli editore e curato per EGEA la versione italiana de “L'alleanza. Gestire il talento nell'era del networking” di Reid Hoffman. Ha ideato il progetto She Factor che ha coinvolto 1.300 donne in un percorso su Personal Branding e networking. È stata speaker al primo TEDxWomen.
Impegnata in progetti legati alla digital education e all’empowerment di carriera e networker dalla nascita, viene definita come un ponte che unisce e attiva punti di reti e domini diversi, a favore della creazione di opportunità.

Qui scrive di competenze digitali, innovazione di processi, personal branding e sviluppo.
01 Luglio 2020

Il futuro del lavoro è femmina: ci avevate mai pensato?

    Il futuro del lavoro è fra noi: lo stiamo vivendo, ne definiamo i confini, ne sperimentiamo le potenzialità, e  siamo chiamati a concorrere alla sua definizione. Il futuro del lavoro era già qui, ma si è resto evidente  prepotentemente nelle case di tutti negli ultimi mesi, non è vero? Una professionista che il futuro del lavoro ha concorso a realizzarlo è Silvia Zanella, che ha scritto un libro a riguardo, pensato in epoca non sospetta, dal titolo: Il futuro del lavoro è femmina, uscito in questi giorni per Bompiani. Il futuro del lavoro è femmina non è un libro sulle donne, e non è un libro femminista. E...

10 Giugno 2020

Professione copywriter? Fai parlare quei testi

      Scrivere? Lo sanno fare tutti. La competenza della scrittura appartiene a tutti e per questo non è facile valorizzarla, e il committente che si affida a un copywriter è sempre tentato di dire la propria. Quali sono i requisiti che deve avere un copywriter professionista e quali tratti deve valorizzare per trovare lavoro? Personal branding e brand identity Partiamo dall’autenticità. È così che ho intercettato Valentina Falcinelli, aka Pennamontata, in rete, qualche anno fa: apprezzando il suo essere autentica. Quando parlo di personal branding sostengo con estrema convinzione che le persone debbano essere il...

03 Giugno 2020

Made in Italy fra moda sostenibile e manifattura digitale

      La trasformazione digitale è stato l’obiettivo principale delle aziende che negli ultimi mesi sono state private dall’oggi al domani della propria dimensione fisica, ma c'è chi di Made in Italy, moda sostenibile e manifattura digitale parla, divulga e produce già da tempo, nei distretti produttivi di cui l'Italia è ricca, e lo fa con un grande seguito. Il digitale, ancora spesso considerato un comparto di vendita marginale, una parentesi riservata ai giovani o un accessorio per esibire una presunta modernità, durante il lockdown è diventato il sales touchpoint decisivo per continuare a vendere. Ma presenza...

22 Maggio 2020

Vita digitale e crimini informatici: cambia le password!

      Anni a parlare di trasformazione digitale, amministrazione digitale e sicrezza informatica e in due mesi di COVID19 tutto è diventato necessario in un mondo sempre più digitale. Siamo davvero consapevoli dei rischi e delle opportunità? Siamo sicuri nell’uso dei nostri strumenti mentre lavoriamo e studiamo da casa? Ho intervistato l’Avv. Barbara Indovina, per la rubrica #uncaffècon sul canale Instagram di Alley Oop che potete rivedere qui sotto, e abbiamo parlato di vita digitale e crimini informatici: questo momento storico ha accelerato la necessità di una digitalizzazione consapevole delle organizzazioni e...

25 Marzo 2020

Colora che ti passa: come riempire di sfumature il tempo sospeso

La quarantena sta mettendo alla prova tutti:. Le mamme e i papà, preoccupati per l'organizzazione del tempo dei figli, non sanno più cosa inventarsi per gestire il benessere della famiglia, per nascondere la loro preoccupazione e per riuscire a concentrarsi (magari sul lavoro, se, come molti di noi, sono in smartworking).   I bambini stanno con noi 24 ore per 7 giorni alla settimana e hanno bisogno di essere impegnati. La loro normalità è muoversi, stare all'aria aperta, vedere persone diverse, giocare e fare squadra con gli amici, raccontare e ascoltare tutto il giorno, tutti i giorni. Al netto della didattica a...

20 Gennaio 2020

Piccole Donne, la GenZ si specchia in un romanzo dell'800

      Chi non ha mai avuto un amico del cuore con cui pattinare sul laghetto ghiacciato da ragazza, combinarne di tutti i colori, ridere a crepapelle, condividere quello sguardo diverso sul mondo, pensare che non vi sareste lasciati mai, amarlo più intensamente dell’amore, per poi lasciarlo andare a qualcun’altra con cui si sarebbe sposato felicemente, e magari pure per tutta la vita, come accade in Piccole Donne? Io ricordo dov’ero quando, naso incastrato fra le pagine e lettura a perdifiato, ho divorato Piccole Donne un volume dopo l’altro. Ero in montagna in Valsesia, avevo 8 anni, era il 1985: ero una...

26 Dicembre 2018

L'arte della meraviglia, usare il dubbio per raggiungere la felicità

    Dell'arte della meraviglia e del farlo attraversando Milano. Nel mese di agosto 2018 ho deciso di sospendere da Facebook un discreto numero di amici e conoscenti, o meglio, di nascondere temporaneamente dalla mia timeline – che è il flusso degli aggiornamenti live – i contenuti di molte persone che conosco, a cui sono connessa, ma che avevo impressione potessero intasarmi di contenuti il profilo, a discapito di altri che non vedevo praticamente mai. Ho voluto ingannare un po’ la filter bubble che è quella bolla in cui siamo racchiusi quando un sistema ci continua a proporre contenuti e persone per...

11 Dicembre 2018

Networking, sei regole per essere circondati da "quelli bravi"

    Una delle prime regole del networking, del “fare rete”, è quella di dare prima di ricevere. E’ così che la magia della rete si accende, è così che dalle relazioni umane si ottiene il massimo del valore: quando non si è solo connessi, non ci si conosce solo superficialmente, rimanendo ognuno nelle proprie case, uffici, scrivanie, ma si vive la rete facendo qualcosa che possa essere utile anche per qualcun altro. Perché se è vero che tutti siamo mossi da una motivazione e un'esigenza personali, prima o poi il turno di quello che potrebbe avere bisogno di qualcosa, tocca a tutti, e perché è nella natura umana...

25 Settembre 2018

Silicon Valley: la spedizione dei giovani italiani che vogliono cambiare il mondo

        Lasciare i miei bambini di 4 e 2 anni per due lunghissime settimane, per andare tra San Francisco e Silicon Valley, con 40 millenial ingegneri ricercatori informatici e biomedici che, guidati dal loro responsabile, vivono questo momento per completare il loro progetto di sviluppo con il N.E.C.S.T. Lab del Politecnico di Milano. Potevo farlo? Da un lato un progetto eccezionale, un’esperienza eccitante dall’altra parte del mondo a cui potermi dedicare, dall’altro restare coi miei bambini. In testa le domande di ogni mamma: e se succedesse qualcosa? Non sarà un carico eccessivo lasciare a mio marito...

07 Maggio 2018

Lavoro: le materie STEM un'occasione in più per l'occupazione di domani

    Che le donne siano una risorsa vitale per soddisfare la domanda globale di talenti, ma che rimangono tristemente sottorappresentate nella forza lavoro e continuano a guadagnare di meno rispetto agli uomini, lo sappiamo tutti. Il divario retributivo di genere è un tema caldo, tanto che alcune aziende hanno deciso di dichiarare apertamente la loro attività di recupero in questa direzione, cercando di colmare il gap di retribuzione fra uomini e donne. Una ricerca di Accenture rivela che le studentesse universitarie di oggi - dei Paesi sviluppati - potrebbero essere la prima generazione nella storia a vedere il gender pay gap...