Enza Moscaritolo

Mi piace comunicare e creare ponti e relazioni vere, perché credo negli incontri e nelle persone. Sarà forse per questo che faccio questo mestiere per professione e per passione. Ho iniziato occupandomi di volontariato e di associazioni, soprattutto a Sud, per raccontare questa terra che amo. Poi sono passata alla radio, un grande amore che non si può dimenticare. La musica è la mia ispirazione quotidiana. Per questo ho scelto questo nickname Su Twitter: @meamusic
05 Novembre 2019

La Carta di Certaldo compie 25 anni, in difesa del lavoro di strada in Italia

    Al mattino presto lo vedevo sempre al bar della stazione, a prendere un cappuccino. Era tutto stropicciato, probabilmente aveva dormito sulle panche della sala d'attesa. Era vestito male, trasandato, ma lo sguardo era vivo, lucido, di quelli che la vita l'hanno vista e forse anche al suo meglio. Aveva sempre addosso un pantalone di velluto a coste. Poi trascorreva il resto della giornata all'ipermercato, nell'area dove ci sono due tavoli e quattro sedie. Un'attesa perenne, interrotta solo dal panino delle 14 e da quello delle 20. Lo vedevo perché mi capitava di incrociare questo signore anche quando andavo a fare la...

22 Ottobre 2019

Sport senza barriere: a Dynamo Camp i manager si mettono in gioco

      Hanno giocato tirando calci di rigore imitando gli atleti della Nazionale Italiana Calcio Amputati. Hanno provato che cosa significa il lancio del peso col braccio non dominante. Si sono cimentati nella corsa alla cieca, fidandosi della guida accanto. Ed infine, hanno provato la disciplina più impegnativa di tutte, la staffetta in carrozzina dove i partecipanti, abbinati a coppie, svolgevano “a staffetta” un percorso definito in cui una persona spinge la carrozzina  - senza correre, però -  mentre l’altra era seduta e a metà del percorso, nella  “switch area”, le due persone si invertono. Sono manager...

08 Ottobre 2019

Schmid e Progetto Quid insieme, per aiutare donne con un passato di fragilità

      Che cosa succede quando due aziende credono in un progetto etico e socialmente utile?  Nascono cose belle che danno vita a risultati incoraggianti. È il caso delle recente collaborazione tra Schmid e Progetto Quid che si è concretizzata in una capsule collection composta da tre accessori (uno zaino e due astucci) confezionati dalle mani sapienti delle lavoratrici con un passato di fragilità, da poche settimane in vendita. Schmid, azienda milanese produttrice di tessuti e materiali per le scarpe e gli accessori dei maggiori marchi italiani e internazionali, ha donato quasi 2.300 metri di tessuti di cui la maggior...

24 Settembre 2019

Re-Generation (Y)outh, il think tank di donne under-30

      «Siamo unite da un profondo senso di appartenenza ai principi dell’Unione Europea. Crediamo fortemente nel dialogo con le istituzioni europee e puntiamo a far emergere, ai tavoli tematici dove sederemo insieme ai decision makers, le principali best practices riguardo i nostri settori di interesse avendo chiaro l’obiettivo del report finale». Queste sono le parole di Giusy Sica, fondatrice di Re-Generation (Y)outh, un think tank di professioniste e studentesse under 30 dalla Campania e dalla Basilicata, pronunciate quando lo scorso anno sono state chiamate a rappresentare l’Italia (le uniche) all’European Youth...

22 Settembre 2019

Con i baci si vive meglio

      Sarò sincera. Finora non ho contato i baci che ho dato al mio bambino. Ognuno, si sa, ha i suoi riti, i suoi giochini, i nomignoli storpiati da snocciolare nei momenti di intimità. Però, a questa cosa di contare il numero di baci da dare ai figli mi manca, devo ammettere di non averci mai pensato. Ci ha pensato, invece, il protagonista di “Due milioni di baci”, secondo libro del giornalista Alessandro Milan che torna in libreria dopo “Mi vivi dentro”, pubblicato nel 2018, che ha venduto 50mila copie. Una coccola apparentemente semplice e leggera, questa della conta dei baci, ma che può dirci tanto sulla...

16 Settembre 2019

Valentina Passalacqua punta sulla vinificazione naturale per conquistare l'estero

  Giulia prende per mano Agnese e passeggia fra i filari. Valentina Passalacqua, la mamma, le guarda qualche passo più indietro e passando accanto alle viti accarezza le foglie, così importanti per la vinificazione del succo dei grappoli d’uva. Valentina sa di aver fatto la scelta giusta. Era questa la vita che voleva. La storia di Valentina Passalacqua ha inizio nel 2008 con una svolta e un taglio radicale col passato. Con una laurea da giurista d’impresa in tasca e un MBA conseguito a Londra, si apprestava a lavorare per l’azienda di famiglia, e, perché no, a spiccare il volo lontano da casa e anche...

12 Settembre 2019

Saliamo a bordo della Vespucci, la Signora dei Mari

        Ottantotto anni e non sentirli. La Signora dei Mari, simbolo della marineria italiana nel mondo, è la protagonista di questo libro firmato dalla giornalista Eleonora Lorusso che dalle frequenze di Rtl 102.5, media partner, racconta le sue campagne. La Vespucci è la sua storia, è i suoi legni, è le sue vicissitudini avventurose, è i racconti di personaggi famosi e della gente comune che ci è salita sopra. La Vespucci, l’unità più anziana in servizio nella Marina Militare, maestosa e affascinante, è i mari che ha solcato e la storia intensa che ha vissuto fino ai giorni nostri. Lorusso condensa tutto...

05 Settembre 2019

Vittoria, che guida un progetto Ue e li aiuta a casa loro

      Studiare da interpreti e traduttori e poi andare a lavorare come cooperante internazionale nei Paesi del Sud del mondo, seguendo una passione che via via aveva preso il sopravvento. Vittoria Garofalo, foggiana, classe 1983, vive e lavora a Bangkok, in Thailandia, per coordinare un progetto UE con rifugiati birmani della Caritas spagnola. Questo appena iniziato sarà il suo terzo anno in Asia, insieme al marito e ai due bimbi, e sarà pieno di impegni e di progetti da seguire, portando avanti i sogni di adolescente che guardava ai grandi personaggi della Storia che hanno difeso i diritti dei più deboli e degli indifesi....

04 Settembre 2019

Dove sono le donne? Appelli al nuovo governo per le pari opportunità

      Dove sono le donne? Se lo chiedono in tante e in tanti (almeno lo speriamo) in queste concitate giornate di crisi di governo, durante le quali la compagine femminile, nei diversi schieramenti, è pressoché ridotta al lumicino, se non del tutto assente. Stride molto questo dato, alla luce di quanto normalmente accade in altri parti d’Europa (sebbene al G7 appena concluso ci sia stata solo Angela Merkel come unica rappresentante di un governo) e così si moltiplicano gli appelli perché anche la formazione del Governo Conte bis non sia l’ennesima occasione sprecata. Nella giornata di ieri la Consigliera Nazionale...

19 Agosto 2019

Biospremi, quando una startup nasce da una famiglia di frantoiani

      «Siamo frantoiani». Queste sono le prime due parole che Dina La Greca, fondatrice insieme alla sorella Enza, della startup siciliana Biospremi, e responsabile marketing, pronuncia per descrivere l’azienda di famiglia, situata nell’entroterra tra Nicosia, in provincia di Enna, e Catania. È un’affermazione perentoria di identità, ma è anche al tempo stesso l’inizio di questa storia imprenditoriale. È qui il cuore della storia. È da qui che prende il via il senso di un percorso destinato a rivoluzionare per sempre il settore dell’estrazione olearia. La giovane società, infatti, è titolare di un brevetto...