Flavia Landolfi

Giornalista del Sole24Ore, sin dalla tenera età ho mangiato, mio malgrado, pane e politica. Studi in filosofia e tentata dalla musica ho presto scoperto di non avere inclinazione per la solitudine. Ho passato gran parte della vita nella carta stampata, prima a Paese Sera, poi all'Indipendente, Mondoperario e Liberal. Quando non sono al giornale gioco a tennis, scio, ascolto musica classica.
25 Ottobre 2018

Gabriella Luccioli: "Del ddl Pillon non si salva nulla, va cancellato"

      "Il ddl Pillon va cancellato, non si salva proprio nulla di quello che contiene”. Maria Gabriella Luccioli non è solo una giurista con un curriculum di tutto rispetto. E’ stata anche una magistrata che nella sua lunga carriera ha collezionato primati. A cominciare dal primo concorso in magistratura aperto alle donne: correva l’anno 1965 e Luccioli, insieme ad altre 7 donne in Italia, ha infranto il tabù di una professione fino a quel momento riservata agli uomini. Prima donna presidente di sezione in Cassazione, nel 2013 ha corso per la  presidenza della Suprema Corte. Non la spuntò, dicono, per le sue doti...

03 Ottobre 2018

Roia, il giudice anti-violenza: “Il ddl Pillon è incostituzionale”

        “Il ddl Pillon potrebbe sollevare un serio conflitto di costituzionalità”. Parola di Fabio Roia, presidente della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano, voce tra le più autorevoli nel panorama del contrasto alla violenza di genere. Profondo conoscitore del fenomeno, ha seguito il tema della tutela dei soggetti deboli prima in procura, poi dal 1991 come presidente di collegio. Suo il lavoro “Crimini contro le donne, politiche, leggi e buone pratiche” (Franco Angeli, 2017), un volume che raccoglie anni di studio e di esperienza in tribunale. Dottor Roia, che idea si è fatta del ddl...

24 Settembre 2018

Ddl Pillon: cos'è la sindrome di alienazione parentale ed è davvero riconosciuta dalle istituzioni?

      Si chiama Pas, altrimenti detta sindrome di alienazione parentale, Sap o alienazione genitoriale che dir si voglia. Una “presunta malattia”, come ha sentenziato, non senza un lungo e acceso dibattito, buona parte della comunità scientifica internazionale. E che per questo non è mai entrata nel Dsm, la bibbia mondiale delle malattie psichiatriche. La storia della “sindrome” è lunga e controversa e adesso con il ddl Pillon troverà nuovo impulso. La Pas in Italia Teorizzata da Richard Gardner, medico americano in odore di pedofilia, la Pas in Italia è stata più volte oggetto di pronunce e prese di...