16 Novembre 2018

Sofia Viscardi: «Abbiamo mille possibilità e troveremo la nostra stabilità»

scritto da

    «Proviamo paura per ciò che ci sarà dopo il liceo, ma abbiamo anche voglia di scoprire che cosa ci riserverà il futuro e quanto sarà diverso dal mondo in cui viviamo oggi. Un mondo che tra l’altro è già senza precedenti perché la tecnologia ha cambiato tutto ed è impossibile dire come evolveranno certe innovazioni, quante opportunità ci daranno e con cosa telefoneranno i nostri figli, se con uno smartphone come quello che uso io oggi oppure con uno strumento che ancora non esiste». Quello di Sofia Viscardi è uno sguardo che si apre fiducioso sul mondo con tutta la frenesia e la voglia di vivere di chi al mondo...

14 Novembre 2018

Cristiana Capotondi: «Non bisogna temere l’algoritmo, le potenzialità umane sono infinite»

scritto da

      «Nell’occhio del ciclone è tutto calmo. La responsabilità genera un senso di pace. Le nuove generazioni forse la associano a un concetto di pesantezza, e per questo la rifuggono. Io amo le responsabilità. In quel momento, mentre tutto intorno a te si muove, tu dentro al ciclone senti la calma, sperimenti la fiducia nelle persone che lavorano con te, tieni allertati i sensi». Cristiana Capotondi racconta così la sua esperienza da regista, che forse in pochi conoscono. Molti sono abituati a pensare a lei per le commedie in cui ha recitato dall’età di 12 anni, sempre più spesso si comincia ad associarla a...

30 Ottobre 2018

Se sei donna e vuoi una promozione, che cosa aspetti a chiederla?

scritto da

    "Ricordo perfettamente quando mia figlia aveva tre o quattro anni e tornò a casa da scuola piangendo perché un bambino le aveva detto che non poteva fare giochi da maschio. Cominciai a insegnarle che lei poteva fare tutto quello che voleva, e anche meglio dei suoi compagni, indipendentemente dal genere". Kathleen Mitford è Executive Vice President products di PTC, una società americana che spazia dai software CAD, all'Internet delle cose e alla Realtà Aumentata. Tra i clienti dell'azienda, che ha sede nel nostro Paese, ci sono tra gli altri Dallara, BMW, Toyota, Leica, Hitachi, Rancilio. Alley Oop incontra alla...

09 Ottobre 2018

Sanità, l'intelligenza artificiale per le cure del futuro

scritto da

      Secondo la nostra Costituzione la salute è un diritto fondamentale dell’individuo, ma anche interesse della collettività. Sulla base di questo principio, limpido e preciso, il 23 dicembre di quaranta anni fa la legge 833/78 ha sancito la nascita del Servizio Sanitario Nazionale, che quest’anno compirà dunque quarant’anni. Una bella cifra, giro di boa dell’età adulta, momento perfetto per interrogarsi su quello che si è costruito ma soprattutto sul futuro e su quello che ancora si vuole e si può fare. Tra difficoltà e contraddizioni, e nonostante la disomogeneità dei servizi sul territorio nazionale, è...

08 Ottobre 2018

«Siamo là fuori». Cosa possiamo imparare dal premio Nobel Donna Strickland

scritto da

      Sono solo tre le donne che nel corso della storia hanno vinto il premio Nobel per la fisica. La prima è stata Marie Curie nel 1903 per i suoi studi pionieristici sulla radioattività, la seconda ad aggiudicarsi la massima onorificenza è stata Maria Goeppert - Mayer nel 1963 per le sue ricerche sul modello a guscio del nucleo atomico, la terza Donna Strickland qualche giorno fa. La scienziata canadese ha condiviso il premio con i colleghi Arthur Askin e Gerard Mourou per le loro invenzioni rivoluzionarie basate sugli impulsi ottici ultracorti, ad alta intensità che hanno permesso ai laser di entrare nella nostra vita...

18 Settembre 2018

Educazione e lavoro, una storia già scritta

scritto da

      La storia di una persona che vuole entrare nel mondo del lavoro parte da lontano e spesso è una storia già scritta: famiglia, genere e nazionalità sono i primi 3 fattori che determinano il successo o l'insuccesso della propria storia professionale. Se sei un maschio, provieni da una famiglia di laureati e hai la cittadinanza nel Paese in cui vivi, avrai più probabilità di proseguire gli studi e trovare un'occupazione adeguata. L'ultimo report dell'Ocse, l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, descrive l'Italia come un Paese in triste declino: chi viene da una famiglia poco istruita non...

07 Settembre 2018

Stem, perché le ragazze non scelgono facoltà dal lavoro certo?

scritto da

      Che cosa impedisce alle donne di dedicarsi alle scienze, alla tecnologia, alla matematica, all’ingegneria (le famose STEM)? Ci diciamo – e quindi indaghiamo in questa direzione, e quindi troviamo conferme e ci convinciamo sempre di più – che sono i pregiudizi culturali a fare da limite alla nostra immaginazione: sin da bambini, sulle copertine dei libri e dei giocattoli i maschi sono scienziati e le femmine ballerine. Così in TV, nei romanzi, nei fumetti, nei libri di storia, e infine nei meccanismi di selezione di queste professioni, nella valutazione dei decisori, nei sistemi di retribuzione. E se ci fosse...

04 Settembre 2018

Cosa farà da grande la Generazione Z?

scritto da

La differenza tra crescere nei fortunati anni novanta rispetto a vedere la propria famiglia perdere lavoro e casa durante la recessione del 2008 ha cambiato la prospettiva per i ragazzi che tra pochi giorni torneranno a scuola. È per questo che i ragazzi e le ragazze della Generazione Z sono così concentrati nell'ottenere competenze ed esperienze che porteranno ad una carriera lavorativa in tempi brevi. La situazione lavorativa in Italia non riparte bene, gli ultimi dati disponibili di Luglio hanno mostrato come l'occupazione sia in calo sopratutto tra i 15-49enni, vale a dire la base centrale della forza lavoro. Tuttavia...

13 Agosto 2018

Xennials, l’ingegnera che si è fatta contadina

scritto da

    L’Astronauta. Era la risposta che dava quando da bambina le chiedevano cosa volesse fare da grande. Giorgia Pontetti, però, ha preso molto sul serio quel suo sogno d’infanzia e si è laureata in ingegneria elettronica e aerospaziale. Ad andare nello spazio ha rinunciato, ma partecipa ad un gruppo di lavoro dell’agenzia spaziale italiana, con un progetto personale in cui le sue competenze hanno trovato una strada inedita e innovativa. Nonno contadino, padre ingegnere elettronico, in Giorgia Pontetti convivono entrambe le anime della sua storia famigliare e oggi lei si definisce come «un agricoltore di ultima...

31 Luglio 2018

Impactschool, la startup che prepara i giovani al futuro

scritto da

    “I cittadini del 2050 hanno optato per l’utilizzo delle criptovalute e tutta una serie di nuove monete virtuali che rappresentano un vero e proprio stile di vita: impactcoin, che si legano all’impatto positivo generato dall’individuo; environmentcoin, che premiano la tutela dell’ambiente; educoin, che misurano il livello d’istruzione, e molti altri strumenti legati a complesse formule di rating dei cittadini che sono abitualmente accettati come mezzi di pagamento da negozi, aziende, individui e nazioni.” A parlare è Cristina Pozzi, direttamente dal futuro. Da un futuro immaginato, ovviamente, fantasticato,...