27 Luglio 2021

#Under40, Cecilia Sardeo da runner (tra i tavoli) a imprenditrice digitale

scritto da

        Diceva Nietzsche, più o meno letteralmente, che bisogna avere il caos dentro di sé per generare una stella danzante. La storia di Cecilia Sardeo, fondatrice di Biz Academy, parte dal caos, attraversa il caos e approda a qualcosa di innovativo, una piattaforma virtuale che ha l’obiettivo di aiutare le donne ad affermarsi come professioniste e trasformare le proprie passioni in progetti di successo con il digitale. "Da bambina non sapevo che cosa avrei fatto da grande", racconta l’imprenditrice, classe 1984, originaria di un paese in provincia di Treviso. "Mi sono mossa per tentativi, il primo soggiorno a...

08 Luglio 2021

Enza Cappabianca, startupper tra i banchi di scuola: «Insegnare imprenditorialità a scuola prepara al futuro»

scritto da

    L’emergenza sanitaria ha accelerato la discussione sul futuro della scuola italiana. Il confronto infatti non è soltanto circoscritto all’integrazione della didattica a distanza nelle modalità di insegnamento tradizionali, si pensa piuttosto a quali nuove possibilità offrire agli studenti per prepararli al mondo del lavoro. In questi mesi, per esempio, abbiamo imparato a conoscere Daniele Manni, premiato tra i dieci migliori insegnanti al mondo nell’ambito degli "Innovation and Entrepreneurship Teaching Excellence Awards”: la tecnica didattica learning entreneurship by doing startup è la ricetta del suo successo....

06 Luglio 2021

Donne e Stem in Italia: poche manager e molto preparate

scritto da

      È di questi giorni la notizia della scoperta da record dell’astrofisica Ilaria Caiazzo, italiana nell’équipe di scienziati del Caltech - California Institute of Technology: grazie a un complicato sistema basato su un coro di strumenti, tra la Terra e lo spazio, dall’Europa alle Hawaii, Caiazzo ha individuato una nana bianca, ossia una stella giunta alla fine del suo ciclo vitale, la più piccola del genere mai osservata. Gli studi compiuti fra Genova, Pisa e Milano, l’astrofisica potrebbe essere considerata un cervello in fuga, per usare un’espressione abusata che infatti non ci dice molto sui moventi e le...

21 Giugno 2021

Draghi: "La discriminazione delle donne è immorale, ingiusta e miope"

scritto da

    "Il nostro governo vanta il numero più alto di sottosegretarie donne nella storia d'Italia. Abbiamo anche nominato una donna come capo dei servizi segreti per la prima volta in assoluto. In ogni caso, questi sono solo dei primi passi. Quest'anno l'Italia ha la presidenza del G20. Ad agosto terremo una conferenza ministeriale sull'emancipazione femminile per la prima volta nella storia del G20. Vogliamo aiutare le leader femminili in tutto il mondo a favorire l'emancipazione di altre donne". Il premier Mario Draghi intervenendo, con un videomessaggio, al "Women Political Leaders Summit 2021" sottolinea quanto si stia facendo...

30 Maggio 2021

Tra stelle e biciclette, a ciascuna la sua strada per la felicità

scritto da

Le stelle sono così tante che ognuno di noi ne ha una. Non ci resta che cercarla, metterci in cammino e raggiungerla quasi che la vita sia un lungo viaggio per arrampicarci anche più su, laddove battono forte le nostre aspirazioni. "Oltre le stelle più lontane" racconta come Amalia Ercoli-Finzi e la figlia Elvina hanno trovato la loro strada per la felicità e la completa realizzazione in un libro a due voci pieno di grazia, di storie curiose e di inviti a perseverare. Amalia, classe 1937, è stata la prima donna a laurearsi in Ingegneria aeronautica in Italia (1962). Erano solo 5 donne su 650 iscritti quell’anno al...

09 Aprile 2021

L'Autorità Garante per l'infanzia a Draghi: "Recovery sia a misura di minorenni"

scritto da

  Un Recovery plan a misura di minorenni. Perché loro, i minorenni, sono tra le principali vittime di questa pandemia che li ha privati di occasioni di crescita a livello sociale e scolastico. Lo chiede Carla Garlatti, Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, in una lettera al presidente del Consiglio di ministri Mario Draghi, indirizzata anche al ministero del Tesoro. “Da oltre un anno siamo alle prese con una crisi che non ha precedenti. Nel pianificare – spiega Garlatti –  il prossimo futuro bisogna rispondere anche ai bisogni di bambini e ragazzi cercando di tener conto del loro punto di vista”....

02 Aprile 2021

Si allontana, per uomini e donne, la possibilità di disegnare insieme il futuro

scritto da

    Fare impresa per proporre soluzioni nuove e diverse, abituarsi a parlare di denaro perché l’autonomia economica protegge e rende libere, familiarizzare con il concetto di potere e declinarlo al femminile, anche se un modello femminile di potere nei libri di scuola non ce lo hanno fatto vedere – eppure storicamente è esistito, scoperto e rivelato al mondo dall’archeologa Marija Jimbutas. Queste sono solo alcune delle tante cose che le donne potrebbero fare per provare a venir fuori dal cul de sac a cui la storia sembra averle destinate: un collo di bottiglia che frena non solo loro, ma l’evoluzione dell’intera...

30 Marzo 2021

Un festival STEM per ripensare la scuola

scritto da

      Immaginate di dover ricreare in laboratorio gli ambienti dove la leucemia si sviluppa. Come? Attraverso una stampante 3D. Per molti potrebbe sembrare fantascienza, ma per Cristina Scielzo, responsabile del laboratorio di Biologia delle cellule B maligne e modellazione 3D dell’Ospedale San Raffaele di Milano, è uno dei suoi ambiti di ricerca. “Dall’esigenza di lavorare su modelli 3D, ho fatto una ricerca su Internet e ho trovato una startup scandinava sulla mia stessa lunghezza d’onda - ci racconta - sono andata a vedere di persona e ho capito che si poteva lavorare insieme per avere una stampante ad hoc nel...

26 Marzo 2021

STEAM, quando alla scienza si unisce l'arte

scritto da

  Come definireste la meraviglia? Quella sensazione prende allo stomaco, che dà il senso di eternità e di assoluto? Le immagini aiutano e un'immagine è quella di un gruppo di donne anziane che per la prima volta vedono il mare. "Immaginate alcune donne, ormai ottantenni, provenienti da un paesino sperduto, tal Daone in Trentino-Alto Adige. Un giorno qualsiasi, uno di tanti, le donne decidono di intraprendere un viaggio verso il mare (...) Sentono la necessità di provare qualcosa che non aveva mai potuto far parte delle loro vite fino a quel momento: immergersi nelle acque del mare". Così, con questa immagine, inizia il...

09 Marzo 2021

La ricerca accademica è una cosa (solo) da maschi?

scritto da

Nelle università e della ricerca le donne restano indietro. Ma non certo per la qualità dei loro studi o la loro preparazione. Nel mondo, le accademiche sono tendenzialmente pagate meno, fanno meno carriera e possono arrivare anche a ricevere meno credito per il loro contributo in studi pubblicati come coautrici. Una ricerca americana lo rilevava, per esempio, per le economiste. Tutto ciò già ben prima della pandemia che, dati alla mano, ha  acuito ancora di più le diseguaglianze. I pregiudizi di genere negli ambiti accademici persistono a tutti i livelli e toccano una grande varietà di aspetti. Influiscono su assunzioni...