11 Febbraio 2024

"Quaderno armeno", viaggio in una storia dalle ferite aperte

scritto da

Maggio 2003, aeroporto di Malpensa. Nel bagaglio qualche libro, un registratore e il quaderno verde a cui affidare pensieri e impressioni. Inizia in questo luogo/non luogo il viaggio in Armenia di Sara Maino che, nella sua seppur breve durata, avrà una portata tale da offrire tutto il materiale oggi diventato il volume "Quaderno armeno" edito da Nous. Un resoconto di pochi ma profondissimi incontri e piccole vicende dalla carica umana fortissima. Si tratta per la maggior parte di eventi di entità personale che si svolgono però nella cornice della disperazione di una terra ancora sanguinante. “Il genocidio, la distruzione...

26 Ottobre 2023

Gaza, come si vive sotto assedio

scritto da

    "Sorprendentemente siamo ancora vivi” inizia così la testimonianza di Bisan Odehis, 24 anni, attivista di ActionAid Palestina, che racconta in un video la sua nuova quotidianità in una Gaza sotto assedio. Odehis mentre parla si trova all’esterno dell’ospedale Al-Shifa che, prima di diventare rifugio per 35mila persone, era uno degli ospedali più importanti e più grandi della Striscia. “Le condizioni qui sono miserabili. Siamo senza acqua, senza cibo, senza igiene. Le persone dormono e giacciono per terra, nei corridoi e ovunque all'interno dell'ospedale" dice la giovane. Sull'orlo dell'abisso Dopo l'attacco di...

23 Febbraio 2023

Ucraina: un anno di emergenza umanitaria nel report di WeWorld

scritto da

Il 24 febbraio 2022 ci siamo svegliati con le notizie dei primi bombardamenti russi sull’Ucraina. L’immagine di una sinistra colonna di fumo che si ergeva nella notte sulle abitazioni civili rimbalzava da un profilo social all’altro, mostrando anche agli increduli i colpi esplosi dall’artiglieria russa nei territori attorno alla capitale Kyiv. Sono passati 365 giorni, un anno, un anniversario che in qualche modo abbiamo sperato di non dover appuntare. La guerra in Ucraina ha costretto milioni di famiglie ad abbandonare le proprie case: dall’inizio del conflitto, si stima che 17 milioni di persone necessitino di assistenza...