07 Febbraio 2019

Notizie: gli under 30 le trovano online, credono nelle testate e non aspettano più i tg

scritto da

    "Oggi la democrazia in tutto il mondo affronta la sua più grande crisi in decenni, le sue basi sono minate dall'invettiva dall'alto e dalle tossine dal basso, dalle nuove tecnologie che alimentano impulsi antichi, da un cocktail velenoso di uomini forti e istituzioni indebolite".       L'Editor in chief del Time, Edward Felsenthal, ha motivato così la decisione della sua rivista di scegliere come "people of the year 2018" i giornalisti. Eppure la categoria non sembra godere di "buona stampa" in genere e con la "democratizzazione" dell'informazione attraverso i social i confini fra chi fa informazione per...

27 Febbraio 2018

Cartalana: filare giornali per inventare gioielli

scritto da

          "Amo la carta da sempre. Per hobby fin da bambina ho iniziato a lavorare con questo materiale, forbici e pennelli. Ma il mio lavoro era un altro". Marcella Stilo è l'ideatrice del brand Cartalana e all'interno del suo laboratorio realizza gioielli interamente fatti a mano con materiale di recupero, attraverso la filatura della carta di giornale con un fuso a mano, costruito da lei. Di origine calabrese, 35 anni, Marcella Stilo vive a Roma. Quando la sua professione nella comunicazione è entrata in crisi, e ha perso il lavoro, Marcella Stilo ha reagito guardando indietro per recuperare una passione antica, ma...

06 Settembre 2017

Lo stupro di Rimini, i femminicidi e il rapporto Cox

scritto da

    Un'estate calda anche sul fronte della violenza di genere. I fatti di Rimini, cioe' lo stupro di gruppo della ragazza polacca, sono sotto gli occhi di tutti. Ma quest'estate è stata funestata anche da episodi di violenza fisica, oltre che sessuale, nei confronti delle donne. Basti ricordare il femminicidio commesso a Palmanova i primi di agosto. Al di là della cronaca, che si commenta da sé, la cornice che ospita siffatti episodi di violenza e' ben circoscritta dai lavori della commissione Jo Cox, denominata cosi' in ricordo della deputata britannica assassinata. La relazione della commissione, fortemente voluta dalla...

23 Giugno 2017

Editoriali e commenti non sono affare da donne in Italia

scritto da

    "Le storie che ascoltiamo danno forma ai nostri pensieri e rivelano chi ha il potere".   Lo sottolinea la scrittrice nigeriana Chimamanda Ngozi Adichie nel TED dal titolo “Il pericolo della storia unica”. Le storie narrano un punto di vista, e il punto di vista che prevale, quello che ascoltiamo più spesso anche senza saperlo, è proprio quello di chi rappresenta la maggioranza e quindi ha più “voce” degli altri. Nel caso della scrittrice nigeriana, viene sottolineato, ad esempio, come gli autori inglesi e americani abbiano influenzato la sua infanzia, narrandole di un mondo che non era il suo, ma era molto...

05 Luglio 2016

Se i morti negli attentati hanno pesi diversi...

scritto da

Quando studiavo scienze della comunicazione, nella materia "comunicazione di massa" a un certo punto ci dettero una regola per "pesare" il valore mediatico della morte. Più è prossima a noi geograficamente o culturalmente, più pesa. Detta in parole semplici e brutali: 1 morto nel tuo vicinato pesa quanto 10 nel tuo Paese e 100 nel tuo continente, e via così: più sono lontani dal nostro gruppo di riferimento, meno i morti "pesano". Da allora sono passati oltre 20 anni. La globalizzazione ha portato abbigliamento, alimentazione, trasmissioni tv a essere disponibili ovunque in modo simile. Ma il peso dei morti non sembra essere...