27 Luglio 2019

Dee Caffari in vela controvento e contro l’inquinamento negli oceani

scritto da

        Dee Caffari è la prima donna ad aver navigato in solitario e senza soste intorno al mondo in entrambe le direzioni ed è l'unica donna ad aver navigato non-stop intorno al mondo per tre volte. Sole queste righe potrebbero bastare per far riflettere sulla potenza di questa donna. In verità quando risponde al telefono è di un’umiltà quasi imbarazzante, così calma e serena che si fatica a immaginarsela da sola e contro i spaventosi venti dell’oceano. Risponde mentre è a Venezia in occasione del suo intervento all'evento di Alto Partners, dove è stata salutata con una standing ovation. Dee ha...

25 Luglio 2019

I segreti delle atlete influencer svelati dalla manager Alessandra Guerra

scritto da

        Il loro è stato il mondiale di tutti e di tutte, di un’Italia Intera. Non sono arrivate in finale, ma le calciatrici della nazionale hanno vinto ugualmente la loro scommessa. Hanno sfoderato in campo coraggio, audacia e talento. Hanno fatto appassionare milioni di spettatori che si sono incollati alla Tv per seguire le loro gesta. Su Rai 1 il match Italia - Olanda, che ha sancito l’uscita di scena delle azzurre del calcio dalla competizione mondiale Francia 2019, ha stabilito un record di ascolti: 5.223.000 spettatori con il 37.9% di share. Prima, a far innamorare il pubblico, ci hanno pensato le atlete del...

24 Luglio 2019

Federica e le sue sorelle: in vasca, in campo e in pista questa è l'Italia delle donne

scritto da

  https://www.youtube.com/watch?v=IzEg91L_nOg     Il cielo è sempre più rosa, come quello delle sere baciate dalla magia del tramonto. Federica Pellegrini, a quasi 31 anni, conquista l'oro nei suoi 200 stile ai Mondiali di nuoto di Gwangju. Ottava medaglia nei 200 stile libero iridati. Un record mai raggiunto da nessuno, uomo o donna che sia. Un'atleta infinita, irripetibile che ha iniziato la sua collezione di allori ai Giochi olimpici di Atene, con la medaglia d'argento. Era il 2004 e lei, Federica, aveva un viso acerbo, che, con gli anni, le vittorie e le sconfitte e le perdite (fra tutte quella del suo allenatore,...

17 Luglio 2019

"Donne di sport" oggi a Una Montagna di libri di Cortina

scritto da

            “Un giorno ho deciso che il mio posto non era lì in sideline a guardare I ragazzi, il mio posto era in campo a correre, bloccare e placcare”.     Inizia così il racconto di  Nausicaa dell’Orto, oggi giocatrice della nazionale italiana di football americano e junior producer NFL FILMS. Era, però il 2011 quando decise di scendere in campo con un casco in testa per inseguire una palla ovale. Il footbal americano femminile in Italia non esisteva. Oggi c'è un campionato e una nazionale che ha giocato pochi giorni fa un'amichevole contro la Spagna e che scenderà in campo in un triangolare...

13 Luglio 2019

Champion's camp: un altro oro nel palmares di Ilaria Galbusera

scritto da

    Ilaria Galbusera  è appena rientrata dagli Europei con una medaglia d’oro vinta con la sua nazionale volley sorde, ma è già al lavoro. Un lavoro che è la sua passione: i ‘Champions’camp’, un progetto realizzato grazie al supporto di Ogni sport oltre  e Fondazione Vodafone Italia,  nato nel 2011 da Manuela Nironi “una splendida persona con cui ho il piacere di lavorare e con la collaborazione dell’Asd Gss Reggio Emilia. Collaboro con Manuela dal 2014, dalla seconda edizione e con il Champions’ Camp, una realtà già presente sul territorio nazionale, che tutte le estati organizza campi tematici. Le...

11 Luglio 2019

Dall'oro di Albertville a MilanoCortina2026: tutti i Giochi di Stefy Belmondo

scritto da

      "Una grande opportunità: per crescere, farci conoscere, metterci tutti alla prova". Parole che suonano in maniera diversa, se dette da una campionessa che s'è 'messa alla prova' macinando sugli sci di fondo 10 mila chilometri all'anno, lei che in gara era un scricciolo di meno di 160 centimetri e ben poche decine di chili. Saluta così, Stefania Belmondo, l'assegnazione a Milano-Cortina dei Giochi Olimpici invernali del 2026. Come dire che quelle Olimpiadi sono fin d'ora, per il nostro Paese, onore e onere al tempo stesso. Racconta le sue imprese olimpiche (e mondiali..) dal palco della 15esima edizione del Premio...

11 Luglio 2019

Calcio: è stato il mondiale del cambiamento, parola di campionesse

scritto da

"il calcio è uno strumento per l cambiamento. Non si cambia solo il gioco, ma la società" Pensavo avrei sentito parlare di Nazionali di calcio, gioco, gol, futuro del football femminile a livello mondiale e invece il panel con ex campionesse e oggi dirigenti del calcio internazionale è stato tutt'altro. Responsabilità sociale, rispetto, cambiamento, società, futuro sono state le parole d'ordine di un confronto che si è giocato tutto sulla svolta che questo Mondiale ha rappresentato. D'altra parte, che non si trattasse solo di sport, lo hanno dimostrato i 57.900 spettatori che allo stadio di Lione, dopo che gli...

29 Giugno 2019

Dal trampolino alle vasche: le medaglie nel nuoto paralimpico di Giulia Ghiretti

scritto da

      “Sono Giulia, sono nata nel 1994 e lo sport è sempre stato il mio compagno di vita: prima il trampolino elastico poi il nuoto. A gennaio 2010 ho avuto un incidente durante un allenamento di trampolino elastico che mi ha causato una lesione alla colonna vertebrale. Questo ha cambiato la mia vita, togliendomi l’uso delle gambe, ma non il mio modo di essere e di vivere lo sport. Mi sono tuffata in piscina e nell’acqua ho ritrovato la voglia di combattere, di competere e di vincere”. Queste parole introducono la home del sito di Giulia Ghiretti. Giulia ha avuto il suo primo incontro con lo sport a soli 4 anni: “la...

18 Giugno 2019

Donne ai vertici dello sport, è arrivato il momento

scritto da

    La Nazionale italiana si gioca oggi la testa del girone C ai Mondiali in Francia contro il Brasile. Un risultato insperato solo qualche settimana fa. Ora qualificarsi come prime vuol dire incontrare una delle migliori tre classificate, quindi sulla carta avere più chance di passare anche gli ottavi. La ct Milena Bertolini e la capitana Sara Gama, nella conferenza stampa di ieri, hanno sottolineato come si tratti di una partita importante e che l'Italia tenterà di conquistare il primo posto, con la consapevolezza che "il Brasile è una squadra a noi superiore, lo dice il ranking...

17 Giugno 2019

La Nazionale italiana volley sorde vince l'oro e diventa campione d'Europa

scritto da

      La nazionale volley sorde ha vinto l’oro. Ha perso un solo set durante gli scontri del campionato europeo e si è portata a casa la medaglia più prestigiosa. Dopo l’argento alle Olimpiadi dei Sordi di Samsun 2017, un altro risultato eccezionale per la squadra allenata da Alessandra Campedelli. Naturalemente l'allenatrice è più che soddisfatta del risultato ottenuto, anche perché le russe in finale, sono state surclassate da un 3 a 0 (25-13; 25-19; 25-16): “Questo oro è stato il coronamento di un percorso che dura da tre anni, da quando sono arrivata ho voluto creare una squadra che fosse all’altezza ma anche...