24 Ottobre 2017

Olga Iarussi: Il passaggio obbligato da welfare maternità a welfare genitorialità

scritto da

    Cara Alley, si parla troppo di Welfare femminile e troppo in generale. Le esigenze delle donne cambiano a seconda di “life style/life age”. La vera discriminante per le donne non è “essere donne”, ma diventare madri. E qui scattano meccanismi sociali e psicologici che le sole leggi/regole/KPI aziendali non riescono a risolvere, se non si affronta la CULTURA aziendale e familiare. Quando la donna diventa madre deve dimostrare quello che agli uomini (padri) si dà per scontato (lavorare fino a tardi, viaggiare, focus sul lavoro..). Veniamo guardate con dubbio, sospetto e spesso anche pietà. In questo frangente...

06 Giugno 2017

Le donne guadagnano (in media) più degli uomini. Se arrivano ai vertici

scritto da

C’è un professione in cui le donne guadagnano più degli uomini: è il ruolo di amministratore delegato. Ma a questa affermazione si devono aggiungere una serie di però. Però si tratta di un dato relativo solo agli Stati Uniti. Però si tratta di una media, mentre se si confrontano le singole remunerazione i top 10 dei Ceo sopravanzano di molto i guadagni delle colleghe. Però le donne ai vertici restano una rarità. Insomma a conti fatti sembrerebbe proprio una vittoria di Pirro. I risultati di una ricerca condotta da Equilar e Associated Press sul campione delle società dell’indice Standard & Poor’s 500 hanno evidenziato...

15 Dicembre 2016

Avivah Wittemberg-Cox: il think different che le aziende ancora ignorano

scritto da

Non vi state occupando seriamente di perseguire un equilibrio di genere nella vostra azienda? Significa che non credete che sia un fattore critico di successo per essere competitivi. Bene, avete perso un’opportunità, ma se non ci credete voi, di certo non ci crederanno neppure le vostre persone, né tantomeno il mercato, quindi lasciate perdere! Condivido il piglio britannico di Avivah Wittenberg-Cox, da quando la scoprii a presentare il suo libro Rivoluzione Womenomics. Perchè le donne sono il motore dell’economia, edito in Italia proprio dal Sole 24 Ore nel 2010.  L’ho ritrovata lo scorso 3 novembre, invitata come...