25 Novembre 2016

#25novembre: Uomini, dove siete? Un manichino per invitarli a metterci la faccia

scritto da

Quale ruolo oggi possono assumere gli uomini nella lotta alla violenza sulle donne? Esistono dei modelli di riferimento per combattere questo fenomeno? Tutti ricordiamo il femminicidio della giovanissima Sara Di Pietrantonio. Lo ricorda in particolare l’autrice di questo video, Maria Iovine, che a giugno, durante la settimana di questo atroce evento, decide di getto di scrivere un post su Facebook per chiedere agli uomini come mai nessuno si era ancora espresso a riguardo, perché nessuno si poneva il problema che fossero solo le donne a morire. https://www.youtube.com/watch?v=7jhavOl0L-Y&feature=youtu.be La nostra cultura risulta...

25 Novembre 2016

#25novembre: congedo di tre mesi per le dipedenti e le lavoratrici autonome vittime di violenza

scritto da

103 impiegate della società Telstra in Australia hanno subito violenza domestica. Sì, a subire violenza, in Australia, come in Italia, sono le colleghe d’ufficio, le dirigenti delle aziende, le mogli, le nubili, le disoccupate, le casalinghe, le separate, le studentesse. Sono, siamo, tutte noi. Secondo l’ultimo rapporto Istat “La violenza contro le donne, dentro e fuori la famiglia” (giugno 2015), sono quasi sette milioni le Italiane tra i 16 e i 70 anni che hanno subito violenza nel corso della vita. L’elenco delle violenze che noi donne subiamo in Italia, le australiane in Australia, le americane in America e così via, è...