Alley Oop

18 Gennaio 2022

In Rai niente più dibattiti senza donne

  Convegni, dibattiti, trasmissioni radio-televisive dove sono solo uomini a parlare equivalgono a un racconto fuorviante della società. La Rai ha deciso di partecipare al cambiamento e di aderire al memorandum d’Intesa “No Women No Panel – Senza donne non se ne parla” per una rappresentazione paritaria ed equilibrata nelle attività di comunicazione. L'annuncio sarà fatto oggi in diretta streaming. Anche per la televisione di Stato è arrivato il momento di affrontare un tema ormai comune per tutti gli organizzatori di convegni, confronti, festival: una corretta rappresentanza delle competenze e delle esperienze nei...

14 Gennaio 2022

Endometriosi, voto unanime dei deputati francesi per la lotta alla malattia

    Voto unanime dell'Assemblea Nazionale francese per riconoscere l'endometriosi come "malattia di lunga durata". Due giorni dopo gli annunci del presidente Emmanuel Macron per combattere questa malattia che colpisce le donne, i deputati hanno approvato una risoluzione promossa dai parlamentari della France Insouise (LFI), che punta a far riconoscere l'endometriosi tra i disturbi di "lunga durata", il che comporterebbe un rimborso totale - al 100% - delle spese sanitarie. L'adozione del testo, che non ha nulla di vincolante, è stato approvata dai 111 deputati presenti in aula e accolta dalla standing ovation...

11 Gennaio 2022

Le sfide del lavoro agile nel 2022

  Il richiamo al ricorso diffuso allo smart working sta rimbalzando in questi giorni fra politica, associazioni datoriali e aziende. Ma anche il pubblico tornerà ad applicare l'opzione considerato che la pandemia non sembra allentare la sua morsa e i dati continuano a peggiorare. Un tentativo di guardare oltre l'emergenza, eprò, è già stato fatto e così lo scorso 7 dicembre è stato siglato il Protocollo nazionale sulla modalità di lavoro agile, con l’obiettivo di definire nuove linee guida per lo smart working. Il dibattito sul lavoro per obiettivi, a quasi due anni dal deflagrare del Covid anche nel nostro Paese, è...

27 Dicembre 2021

Pallavolo, anche il presidente Mattarella alle finali di Coppa Italia

    Un anno sorprendente per la pallavolo italiana che è riuscita a salire sul tetto d'Europa dopo le delusioni delle Olimpiadi di Tokio 2020. Un anno che si concluderà con le giornate del 29 e del 30 dicembre, quando si giocheranno i quarti di finali delle squadre di Serie A1 (incontri tra le prime otto del campionato secondo accoppiamenti definitivi al termine del girone di andata) e le semifinali per le squadre di Serie A2. Le Finali Coppa Italia Frecciarossa, organizzate da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport, tornano a Roma dopo quasi 30 anni e porteranno il prossimo 5 e 6 gennaio all’assegnazione...

15 Dicembre 2021

La violenza invisibile subita dalle donne richiedenti asilo e rifugiate

    Un nuovo strumento per supportare le donne migranti richiedenti asilo e rifugiate che hanno subito violenza e che ancora stentano a trovare un sostegno efficace per lasciarsi alle spalle le terribili esperienze vissute. Presentato in occasione della Giornata internazionale sui diritti umani, il 10 dicembre scorso, il progetto "Leaving violence. Living safe" è stato realizzato da D.i.Re, Donne in Rete contro la violenza, in partnership con UNHCR, l’Agenzia ONU per i rifugiati. Sul sito del progetto è disponibile la prima lista di mediatrici culturali formate specificamente sul supporto a donne richiedenti asilo e...

14 Dicembre 2021

Prendere parola, adesso. Un appello degli uomini contro la violenza sulle donne

    Cara Alley, la violenza sulle donne ci riguarda non solo perché siamo noi maschi a esercitare queste aggressioni - e tutti in qualche modo siamo attraversati dalla cultura patriarcale che produce la violenza - ma perché mettere in discussione questa cultura sarebbe un grande vantaggio per noi stessi e le nostre vite. La libertà femminile e la critica all’ordine patriarcale che viene dai movimenti lgbtq+ ci chiamano a un cambiamento profondo, che può rendere migliori le relazioni tra uomini e donne come tra noi maschi e in tutti gli scambi vitali tra diverse soggettività sessuali e di genere, eliminando sempre di...

13 Dicembre 2021

Lamorgese: "Le donne spesso devono accettare incarichi che nessun uomo vuole"

  "Oggi, scegliere una donna per un incarico o una funzione è spesso percepito come un valore. Invece, per evitare che il bilanciamento tra generi si traduca in un elemento di separazione o conflitto, sarebbe opportuno che le scelte avvengano sulla base della preparazione e dell'esperienza". E' un passaggio dell'intervento della ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, che ha inaugurato il ciclo di Conferenze Istituzionali dal titolo "Voce delle ministre" organizzato dall'Accademia Nazionale dei Lincei, nella Sala Scienze Fisiche, accanto al presidente dei Lincei Roberto Antonelli e al vice presidente linceo e Premio Nobel per...

13 Dicembre 2021

Parità di genere, nelle aziende è un impegno recente e spesso ostacolato

    Cosa stanno facendo le imprese per la parità di genere? L'impegno sembra relativamente recente e le iniziative concentrate su alcuni filoni: supporto all’imprenditoria femminile, soprattutto nel sud Italia; introduzione di policy sulla genitorialità; sviluppo di canali di comunicazione diretta con le forze dell’ordine per la segnalazione di violenza di genere domestica e sui luoghi di lavoro. E' quanto è emerso da un’indagine nell’ambito di WE - Women’s Equality Festival 2021, che si prepara alla seconda edizione a giugno del 2022, condotta dalla società di consulenza Bip su un panel di 100 aziende. La...

09 Dicembre 2021

Elior (ristorazione) punta al 30% di donne nel top management al 2025

      Nelle aziende italiane continuano ad essere basse le percentuali di donne nel management. Una criticità che non è stata risolta negli anni, neanche con la legge Golfo-Mosca che ha portato più donne nei consigli di amministrazione. Il fatto che la percentuale femminile sia arrivata oltre il 36% nei board non ha influenzato in alcun modo la carriera delle donne all'interno delle società. E' necessario, quindi, un impegno del top management per far crescere una componente di talenti, che ad oggi non vede possibilità di carriera. All'estero sta diventando sempre più frequente che le imprese fissino degli obiettivi...

09 Dicembre 2021

SACE lancia Women in Export, la prima business community al femminile sull’export

      Investire nell’imprenditoria femminile del nostro Paese per ridurre il gender gap nel mondo del lavoro e in settori chiave dell’economia. Con questo obiettivo SACE lancia “Women in Export”, il primo business network italiano in ambito export promosso da SACE Education, che vede nell’empowerment femminile un pilastro centrale. L'iniziativa intende sviluppare "un vero e proprio ecosistema in grado di potenziare, connettere e supportare le migliori professionalità femminili del nostro Paese che si occupano di export e internazionalizzazione, in grado di generare sinergie intersettoriali e innescare così un...