31 Agosto 2018

A Mantova immersione totale nell’arte e nel teatro di Marc Chagall

scritto da

  È il 1920 quando l’artista Marc Chagall (1887-1985) riceve l’incarico di dipingere le scenografie dello spettacolo che deve inaugurare la nuova stagione del Teatro Ebraico di Mosca. Il giovane Chagall però va oltre e si offre di raffigurare non solamente le scene ma anche i pannelli destinati a rivestire le pareti della sala, creando così un’opera d’arte unica. Dopo quasi 100 anni quest’opera monumentale torna a vivere a Mantova, capitale d’arte e di cultura, dal 5 settembre fino al 3 febbraio 2019, nella mostra “Marc Chagall. Come nella pittura così nella poesia”. L’esposizione si terrà nei rinnovati...

11 Maggio 2018

Donne protagoniste alla mostra “Impressionismo e Avanguardie” al Palazzo Reale di Milano

scritto da

    Una storia della raffigurazione della donna, dall’Impressionismo fino alle Avanguardie storiche. È il percorso nel percorso che si può facilmente riconoscere nell’ambito dell’esposizione Impressionismo e Avanguardie. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art, in programma fino al 2 settembre al Palazzo Reale di Milano. Nella selezione dei 50 capolavori provenienti da uno dei più importanti musei americani, infatti, ampio spazio è dato sia alle artiste - Mary Cassatt, Marie Laurencin e Berthe Morisot – sia alla donna come tema iconografico scelto da diversi pittori dell’epoca. Tra questi il  Ritratto di...

09 Maggio 2018

5 domande sul nostro futuro, come rispondereste?

scritto da

    “Un giorno, tutto questo” è il suggestivo tema attorno a cui si snoda il 31° Salone del Libro di Torino, in programma da giovedì 10 a lunedì 14 maggio. Uno sguardo lontano, verso il futuro, con tutte le aperture del caso. Tra gli eventi del Salone, del Salone off e della città metropolitana di Torino, l’imperativo è interrogarsi sui temi della contemporaneità: dall’ecologia alla spinta tecnologica, dall’interculturalità ai nuovi quesiti del welfare in una società che cambia, dal lavoro all’impatto sociale dell’innovazione. Emblema di tutta la programmazione è il progetto 5domande sul futuro che ci...

18 Gennaio 2018

Troppo umani, quasi alieni. Rick Owens alla Triennale di Milano

scritto da

      L’ingresso alla mostra è scenografico, primordiale. Una fessura gigantesca in un muro bianco, un taglio di buio nella luce che ci lasciamo alle spalle. Per entrare a visitare la retrospettiva dedicata a Rick Owens alla Triennale di Milano, è chiaro fin dall’inizio che bisogna essere disposti a procedere in un luogo nuovo e brutalmente affascinante. Anche non conoscendo nulla di questo artista prestato alla moda, varcata la soglia l'impatto visivo ci trascina immediatamente in un'atmosfera rarefatta, museale, dove gli oggetti da osservare però provengono dal futuro. Lungo il percorso ci accompagna una scultura...

11 Gennaio 2018

Otto italiani su cento in povertà assoluta. Ci vorrebbe il Che?

scritto da

«Abbiamo sentito la necessità di sederci con una certa regolarità attorno a un tavolo per ricordarci chi siamo e sfidarci nel costruire narrazioni, storie di uomini che parlano ad altri uomini, sempre attuali perché universali, attraverso mostre innovative e itineranti. Per questo abbiamo creato Simmetrico Cultura». Ormai disabituati ad ascoltare il pensiero liberarsi e librarsi al di sopra dei temi più prosaici, le parole di Daniele Zambelli, ceo di Simmetrico Network, possono sembrare naif.     Eppure, la qualità della narrazione, il rigore scientifico della ricostruzione storica e il livello d’innovazione...

06 Gennaio 2018

#KizArt, l'arte visiva spiegata ai bambini

scritto da

    Conoscere ed educare con l’arte contemporanea e, in particolare, attraverso la video arte. Sono questi due degli obiettivi di KizArt, uno dei tre filoni voluti da Monique Veaute, ideatrice di Digitalife, la sezione del Romaeuropa Festival dedicata all'arte digitale, alle nuove tecnologie e alla ricerca scientifica, in corso a Palazzo delle Esposizioni, a Roma, fino al 7 gennaio. Giunta all’ottava edizione, Digitalife si è infatti presentata al pubblico suddivisa in tre sezioni: quella più classica, con sei installazioni, alcune immersive e altre di video arte, in una complessa articolazione di architetture...

04 Novembre 2017

Monet: l’intimità della famiglia al Vittoriano fino a febbraio

scritto da

      I figli sono stati una fonte di ispirazione importante per Claude Monet (1840-1926), l’artista che Meyer Schapiro definisce “l’impressionista per antonomasia”. Proprio l’ambito familiare del pittore parigino apre il percorso espositivo di Monet, al Complesso del Vittoriano fino all’11 febbraio 2018, mostra curata da Marianne Mathieu, vice direttrice del museo Musée Marmottan Monet, da cui provengono tutti i sessanta prestiti. L’istituzione di Parigi, che nel 2014 ha festeggiato ottant’anni di vita, raccoglie il nucleo più importante e numeroso delle opere dell’artista francese, grazie alle donazioni...

06 Ottobre 2017

Nan Goldin: sesso droga e... coraggio di vivere

scritto da

    Sesso, droga e… arte, anzi fotografia, diventata sul filo degli anni arte: questi gli ingredienti di The Ballad of Sexual Dependency, la mostra della fotografa americana Nan Goldin (Washington 1953) aperta in Triennale fino al 26 novembre. La Goldin ha creato un genere con quest’opera rivoluzionaria, uno spaccato ardente di vita bohemienne nella New York tra il finire degli anni ’70 e gli anni ’80 dedicato alla memoria della sorella maggiore Barbara, morta suicida diciannovenne nel 1965 quando Nan aveva solo undici anni. Questa ferita immedicabile aiuta a capire come una ragazzina di una famiglia middle class...

25 Settembre 2017

Liceo classico, moda e ritorno di eroi e miti greci. Ne parliamo con Salvatore Settis

scritto da

      Quanto sono contemporanei i classici? La domanda ricorre periodicamente in contesti familiari o didattici, specialmente a inizio anno, quando aprono le iscrizioni alle superiori. E’ troppo presto per sapere che cosa succederà a gennaio 2018, ma l’interesse per il liceo classico è pressoché stazionario e si assesta, con molti picchi verso il basso e qualche timida ripresa (+0,1% nel 2016, +0,5% nel 2017), a un modesto 6,6% del totale degli studenti. Pesa certamente, nella scelta, anzi nella non-scelta, la convinzione che, nell’era di web, social e globalizzazione, a due lingue morte come greco e latino, siano...

22 Settembre 2017

Picasso: alle Scuderie del Quirinale l’ultima mostra dedicata al Gran Tour dell’artista in Italia

scritto da

  Ci sono quei viaggi che, con i loro incontri e le loro visioni, rimangono dentro per il resto della vita. È accaduto anche a Pablo Picasso (1881-1973). Anzi, all’artista spagnolo è accaduto proprio nel corso del suo viaggio in Italia. Il 17 febbraio 1917, in piena Prima Guerra mondiale, Picasso lascia infatti Parigi per raggiungere, per la prima volta, il Bel Paese dove si trattiene fino alla fine di aprile. Insieme a lui c’è Jean Cocteau che vuole produrre un balletto a tema circense che incorpori il quotidiano per creare un linguaggio visivo moderno, Parade. Quel viaggio ha influenzato tanto la sua arte – in Italia si...