19 Aprile 2021

“Adottati e subito a scuola”, un utile supporto alle famiglie

scritto da

Mia figlia maggiore aveva 7 anni quando l’abbiamo adottata dall’Etiopia e, come ogni bambino di quell’età, è soggetta nel nostro Paese all’obbligo scolastico. Ancor prima di consolidare il legame come figlia, di conoscere bene noi, la nuova casa, i nuovi parenti, la nuova città, la nuova lingua, ha dovuto iniziare a frequentare la scuola, all’incirca un mese dopo il suo ingresso in Italia. Il mio non è, come si potrebbe pensare, un caso speciale o isolato, tantissime famiglie adottive si trovano nella medesima condizione: l’ultimo report pubblicato sul sito della Commissione per le Adozioni Internazionali relativo al...

19 Aprile 2021

Un abbraccio ci salverà. Il World Press Photo 2021

scritto da

    “Aprile è il mese più crudele dell’anno”, ma giunge a consolarci l’abbraccio di Mads Nissen, vincitore del World Press Photo of the Year 2021: le parole di Thomas Stearnes Eliot ne La terra desolata (The Waste land) sono terribilmente attuali, per questo abbiamo tutti un disperato bisogno di caldi contatti per sostenerci. L’immagine incoronata dal premio fotogiornalistico più universalmente noto a livello internazionale (raccontando una delle edizioni precedenti lo definii l’Oscar della fotografia) si chiama The First Embrace, un titolo che ci invita a riconoscere nell’abbraccio tra l’ottantacinquenne...

04 Aprile 2021

Autismo, ecco i libri-finestre per abbracciare la neurodiversità con empatia

scritto da

Il colore della Giornata dedicata alla consapevolezza dell’autismo è il blu. Blu per infondere sicurezza, serenità e per stimolare la conoscenza. E c'è bisogno di tutte queste cose per dare maggiore aiuto e sostegno alle famiglie delle ragazze e dei ragazzi con autismo, e soprattutto c'è bisogno di slancio alla ricerca, specie in un momento difficile e incerto come questo che stiamo affrontando. Anche la lettura di libri può essere utile ad aprire una finestra su questa realtà che fatica a ottenere attenzione: ci affidiamo alle storie raccontate perché è difficile – a volte - scegliere le parole giuste, affrontare questo...

16 Marzo 2021

Sindrome di Down, Sting canta l'inclusione che passa dal lavoro

scritto da

Il lavoro è impegno, passione, soddisfazione, ricompensa, crescita e gratificazione. Il lavoro è relazione, il lavoro è inclusione. E' proprio l'inclusione lavorativa al centro della campagna globale “The Hiring Chain” lanciata in occasione della celebrazione della Giornata Mondiale sulla sindrome di Down, che si celebra il prossimo 21 marzo. A prestare la voce alla campagna di sensibilizzazione lanciata da CoorDown - coordinamento nazionale associazioni delle persone con sindrome di Down - è Sting, con un motivetto allegro, simile ad una filastrocca. “The Hiring Chain” punta a spiegare che assumere una persona con...

12 Marzo 2021

Togliamoci la maschera e diciamocelo: il normale non esiste, siamo tutti diversi

scritto da

        E’ ancora in cima all’agenda delle aziende, forse oggi più che mai, ma in modo radicalmente nuovo: il concetto di diversità e inclusione. È ormai evidente che lo spazio di ciò che può essere considerato “non diverso” (uguale?) si è ridotto a un fazzoletto: in troppi sono troppo giovani o troppo vecchi, troppo colorati, troppo femminili, troppo nuovi, troppo qualcosa di diverso da ciò che il sistema è in grado di trattare come normale. Ne stiamo perdendo troppi, direbbe il comandante di un esercito – o il responsabile delle risorse umane di un’azienda: ne stiamo perdendo troppi perché non...

26 Febbraio 2021

«Close the Gap»: Coop Italia lancia la campagna per la parità di genere

scritto da

        Probabilmente c'è qualcosa nel modello cooperativo del fare impresa che, per sua natura, spinge all'inclusione e all'eguaglianza. Fatto sta che in termini di parità genere i numeri di Coop Italia, uno dei principali gruppi italiani della grande distribuzione (con 14,3 miliardi di euro di fatturato nel 2019 e 55mila dipendenti), fotografano una situazione migliore rispetto alla media del settore. Il 70% degli addetti è donna così come oltre la metà dei soci, il 44% dei membri dei consigli di amministrazione delle diverse società del gruppo, e il 32% nei ruoli direttivi. Va un po' meno bene con i...

25 Febbraio 2021

Equità o uguaglianza? L'inclusione parte dal valore della diversità

scritto da

                                Si può comprendere la diversità senza prima aver fatto proprio il tema dell’uguaglianza?   Partiamo dall'inizio: essere uguali significa avere gli stessi diritti: di vivere, di essere rispettati, di sentirsi liberi, di esprimere il proprio pensiero, di cercare il proprio modo di sentirsi realizzato/a. Se partiamo dall'inizio, partiamo dalla Dichiarazione universale dei diritti umani, firmata nel 1948, a tre anni dalla fine della seconda guerra mondiale: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti”, recita l'articolo 1....

21 Febbraio 2021

Fat shaming, ecco i libri per combattere lo stigma del "corpo grasso"

scritto da

Perché è così diffuso il fenomeno del fat shaming? Perché al corpo grasso si tendono ad associare vocaboli come fallimento, mancanza di volontà, pigrizia, debolezza, cattiva salute? E perché ai corpi magri (o dimagriti) si associano successo, felicità, bellezza, forza di volontà, buona salute? Non sarebbe meglio parlare di come rendere ‘sane’ le persone grasse anziché cercare di renderle ‘magre’?  “Fat Shame - lo stigma del corpo grasso” di Amy Erdman Farrell (Tlon), tradotto da Dorotea Theodoli, con la prefazione di Belle di Faccia, è un libro che ci aiuta a prendere consapevolezza di questi bias...

12 Febbraio 2021

Cara Alley, l'inclusione scolastica non si fa fuori dalle aule

scritto da

          In tempi non sospetti CoorDown ha realizzato una campagna globale sul tema dell’inclusione scolastica. In molti in Italia hanno sostenuto che il problema non ci riguardasse direttamente. Invece la minaccia è ora in casa nostra. “Lea Goes to School" (che potete vedere qui sotto, qui il libro) raccontava la storia di una bambina con sindrome dei Down per la quale è stato costruito un mondo a parte: amici speciali, classe speciale, lavoro speciale, casa speciale. Lea però si ribella e chiede di giocarsi la sua partita nel mondo di tutti. Al grido di “l’inclusione inizia dalla scuola” aprimmo un...

09 Febbraio 2021

Raccolta del farmaco, mezzo milione di italiani non può acquistare medicine

scritto da

      Prende il via oggi la Giornata di Raccolta del Farmaco che durerà fino a lunedì prossimo 15 febbraio. Una settimana in cui sarà possibile donare un medicinale a chi ne ha bisogno, andando direttamente in farmacia. E ce ne sono tanti ad averne bisogno. Per la precisione, nel 2020 sono state 434mila le persone (173.000 di esse hanno rinunciato a curarsi perché - impauriti dal Covid - non hanno chiesto aiuto agli enti assistenziali) che hanno avuto bisogno di medicinali ma non hanno potuto acquistarli per ragioni economiche e non è difficile capirne le ragioni. Chi era povero, o in una situazione di fragilità, è...