03 Aprile 2021

Simone Perona e la storia della corsa per atleti con disabilità intellettiva

scritto da

    Famosa è la frase "non esistono condizioni meteo impossibili ma solo atleti poco motivati", attribuita allo statunitense William Jay Bowerman, allenatore di atletica leggera, imprenditore e co-fondatore del brand mondiale Nike. Più conosciuta è invece la rivisitazione fatta da Aldo Rock, sparring partner del direttore artistico di Radio Deejay Linus nel venerdì di Deejay Chiama Italia: "Non esistono condizioni sfavorevoli ma solo uomini arrendevoli." Non esiste runner, infatti, che non abbia ascoltato, letto o pronunciato questa frase motivazionale. Prima di un allenamento sotto la pioggia, la neve o durante una...

10 Ottobre 2020

L'Eroica celebra le donne in bicicletta, pedalando nel passato e guardando al futuro

scritto da

    "Ma dove vai bellezza in bicicletta? Così di fretta pedalando con ardor". Era il 1951 e la canzone di Silvana Pampanini era dedicata ad Alfonsina Morini (in Strada), ciclista professionista italiana dal 1907 al 1936 e unica donna nel 1924 a partecipare al Giro di Lombardia e al Giro d'Italia, una delle figure femminili simbolo dell'uguaglianza tra sport maschile e femminile. Di lei si ricorda ancora la frase, "shock" per l'epoca: "Vi farò vedere io se le donne non sanno stare in bicicletta come gli uomini." (Donna e Sport, Franco Angeli Editore 2019) L'anno spartiacque, però, è il 1890, quando si comincia...

25 Luglio 2020

#ToTheMoonAndBack: la nuova sfida di Special Olympics

scritto da

      "Io sono un appassionato della sfida, perché ritengo che l'unico modo per migliorarsi ed evolversi sia quello di superare un ostacolo che si ritiene impossibile. Proprio come fanno gli atleti Special Olympics, che per me sono i più grandi vincitori a cui possiamo guardare con ispirazione e ammirazione". Lo ha detto martedì 21 luglio (ora locale), collegato da Houston (Texas), l'astronauta ESA/ASI Luca Parmitano, in occasione dello Zoom meeting legato all'iniziativa #ToTheMoonAndBack promossa da Special Olympics Italia in collaborazione con l'Osservatorio Astronomico di Monte Porzio Catone (Roma). Un viaggio...

20 Giugno 2020

Race across limits è il potere della bicicletta che supera le barriere

scritto da

  "Lo sport può essere vissuto come terapia per il corpo e per l'anima - mi ricorda spesso Riccardo Barlaam - per avere più forza davanti alle salite che la vita quotidiana riserva, prima o poi, a tutti". Questa consapevolezza che cerco di fare mia ogni giorno, e che reputo pura e autentica, l'ho ritrovata in una piccola grande donna, Sabrina Schillaci, architetto di Besana in Brianza alla quale la bicicletta, e più in generale lo sport, ha letteralmente "salvato la vita", una vita piena di progetti, sorrisi e amore fino al 2007 quando, dall'oggi al domani, un brutto incidente accaduto al marito in una sera d'estate fa...