29 Luglio 2020

Alex Zanardi, gli atleti cantano "Don't stop me now" (video)

scritto da

    Una canzone e un video per sostenere Alex Zanardi. Questa l'iniziativa lanciata dal Comitato italiano paralimpico e raccolta da tanti campioni di ogni disciplina. Martina Caironi e Nicole Orlando, Viola Strazzari e Simone Barlaam, Luca Mazzone e anche il presidente Luca Pancalli, sono solo alcuni dei volti e delle voci che vedrete in questo video e che a diverso titolo ricordano il campione e atleta, ora ricoverato al San Raffaele a Milano dopo un incidente nel senese lo scorso 19 giugno. Molti di questi atleti sono stati protagonisti di iniziative di Alley Oop e in tutte le occasioni in cui li abbiamo incontrati una...

15 Maggio 2020

Gli atleti azzurri tornano in pista grazie a Mondo

scritto da

      L’esercizio dei prossimi mesi? Declinare fantasia e collaborazione. Ce lo sta dicendo l’epidemia, con le sue privazioni e le sue storie di speranza. Ce lo dice anche l’iniziativa della Mondo Sport&Flooring a favore di Davide Re, Ayomide Folorunso, Elena Vallortigara, Luca Lai e Martina Caironi, azzurri della Nazionale di atletica. Anche loro rinchiusi in casa dal Coronavirus e obbligati a sedute di allenamento via web, senza l’odore dei campi di allenamento o il vento dietro alle spalle. Poi, l’iniziativa partita da Chiara Davini, la loro manager, in collaborazione con Mondo, azienda di Gallo d’Alba,...

08 Marzo 2020

Donne in bicicletta, quando lo sport serve per cambiare la società

scritto da

    In biciletta per cambiare la società e superare in volata pregiudizi e luoghi comuni. Il libro di Antonella Stelitano, che da anni si occupa di sport e diritti umani, dal titolo Donne in bicicletta è un almanacco documentato e ricco. Le storie delle prime donne in pantaloncini alle gare su pista di inizio Novecento aprono la strada verso l’emancipazione e una parità di genere da conquistare chilometro dopo chilometro. Ma tutto è partito cento e più anni fa da quel coraggio, da quelle donne controcorrente: «Se oggi molte giovani atlete possono contare su una squadra, uno sponsor, un allenatore, un preparatore atletico...

29 Settembre 2018

Amna Al Qubaisi: "Fiera di essere la prima donna a correre in Formula 4"

scritto da

              Concentratissima nel suo casco con le mani strette al volante del kart, fissa con gli occhi scuri come l’ebano il percorso davanti a sé, arriva la curva, la prende a tutta velocità: ecco che tutte le ruote si librano in aria, sta volando: il fotografo scatta e fissa quell'istante nel tempo. Da quel momento Amna Al Qubaisi diventa flying girl.           Ora Amna ha 18 anni e dal kart è passata alla formula 4 con PREMA Theodore Racing team ed è la prima donna araba a guidare una formula car. La giovane Amna, nata ad Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti il 28 marzo del...