15 Settembre 2021

Re/sister, a Parma il festival femminista

scritto da

  Un fitto programma di incontri, spettacoli, musica, mostre e momenti di condivisione con importanti ospiti come Michela Murgia, Vera Gheno, Giulia Blasi, Giulia Zollino, Lorenzo Gasparrini, Giorgia Serughetti. Le “parole difficili” come Shecession, Gender Gap, Sex Work, Femonazionalismo - legate ad argomenti complessi e attuali che spesso rischiano di essere divisivi - saranno Il filo conduttore del festival. Un’occasione per ascoltare una pluralità di voci, opinioni ed esperienze di chi si occupa di temi di genere in diversi ambiti: lavoro, linguaggio, violenza, transfemminismo. La Casa delle donne di Parma - che...

18 Gennaio 2018

Caro Giudice, le mani addosso non sono uno scherzo, sono una molestia

scritto da

    Alla fine di tutti i #metoo, di tutte le campagne, dei vestiti neri ai Golden Globe, della Deneuve e dei suoi fischi, dell’Argento e dei suoi pugni chiusi… alla fine di tutto arriva un giudice del Tribunale di Vicenza che sdogana come goliardata (e dunque non punibile come molestia) la pubblica e ripetuta manata sulle chiappe di un capo alla sua sottoposta. “Maddaii, scherzava, non te la prendere”. Più o meno è questo il messaggio contenuto nella sentenza del magistrato che non tiene conto del fatto che, in generale, le chiappe di un collega non sono la palestra su cui sgranchire le dita al fine di evitare la...

25 Gennaio 2017

Melania Trump chiede al New York Times di usare il titolo Mrs non Ms

scritto da

Il New York Times, parlando di Melania Trump, usera' l'appellativo Mrs Trump, non Ms Trump. La richiesta è arrivata dalla first lady, in persona. Ma perché richiedere un titolo al posto di un altro? Non si tratta affatto di un vezzo. Quanto piuttosto di una visione "politica", coerente con la campagna elettorale del marito. La distinzione fra i due titoli, infatti, è significativa: "Mrs" è l'appellativo tradizionale delle donne sposate che usano il cognome del marito e vogliono anche sottolineare il vincolo nuziale. D'altra parte, invece, "Ms", una sorta di ibrido con il "Miss" delle "signorine", vuole scindere il legame tra il...