11 Febbraio 2024

"Quaderno armeno", viaggio in una storia dalle ferite aperte

scritto da

Maggio 2003, aeroporto di Malpensa. Nel bagaglio qualche libro, un registratore e il quaderno verde a cui affidare pensieri e impressioni. Inizia in questo luogo/non luogo il viaggio in Armenia di Sara Maino che, nella sua seppur breve durata, avrà una portata tale da offrire tutto il materiale oggi diventato il volume "Quaderno armeno" edito da Nous. Un resoconto di pochi ma profondissimi incontri e piccole vicende dalla carica umana fortissima. Si tratta per la maggior parte di eventi di entità personale che si svolgono però nella cornice della disperazione di una terra ancora sanguinante. “Il genocidio, la distruzione...

12 Dicembre 2022

Fenomeno "Mercoledì", piace alla gente che piace

scritto da

Numero 1: Mercoledì è bella. Magra, scura, ammaliante, perennemente imbronciata, con la boccuccia a culo di gallina che sognano le adolescenti (e molte donne), persino con qualche lentiggine, di quelle che le ragazze si piazzano sul naso con le app per ritoccare le foto. Numero 2: Mercoledì è ricercata e contesa dai meglio fighi del bigoncio, il figlio sornione dello sceriffo della città e l’artista tormentato della scuola dei reietti. Numero 3: Mercoledì è talentuosa, incanta mezza città suonando il violoncello, scrive romanzi, risponde a tono a chiunque, conosce a memoria le proprietà delle piante carnivore, risolve...