18 Settembre 2022

Abusi, quando i bambini sognano di diventare "cacciatori di orchi"

scritto da

Rosella Quattrocchi è un'assistente sociale che a Modena, da circa vent'anni, si confronta con il disagio. La abbiamo raggiunta alla Mondadori nel centro di Catania - a due passi dal Massimo Bellini, il teatro dell'opera - a margine di una delle presentazioni del suo ultimo libro, "Il cacciatore di Orchi", uscito per Il Ciliegio nel 2019, poco prima della pandemia. Il romanzo fitto e scorrevole, con uno stile spiccatamente descrittivo, racconta in 200 pagine la storia di Chiara. La protagonista è personaggio nato dalla creatività dell'autrice, ma insieme alter ego di lei. È nella prima tappa siciliana del giro ripreso dopo lo...

17 Ottobre 2017

Trovo lavoro nella nuova "gig economy"

scritto da

    Ora che abbiamo detto addio ai tradizionali colloqui di lavoro, possiamo dire addio anche alle modalità tradizionali per cercare lavoro. Nell’era della “gig economy” (l'economia dei lavori su richiesta, svolti in autonomia e a breve termine) si diffonde sempre più il modello economico dove non esistono più le prestazioni lavorative continuative, come il contratto a tempo indeterminato, ma si lavora solo quando c’è richiesta per i propri servizi, prodotti o competenze. In questo modello i lavoratori possono essere freelance, professionisti o studenti, che per sbarcare il lunario si prestano ad attività...

14 Dicembre 2016

Le Regioni puntano su flessibilità e sperimentazioni per facilitare la conciliazione

scritto da

Sei anni dalla "posa della prima pietra" in tema di progetti delle Regioni a favore della conciliazione fra lavoro e vita privata. Il Dipartimento delle Pari Opportunità farà oggi a Roma il punto della situazione nel corso di una giornata di lavori, che ha l’obiettivo di presentare gli esiti dell’attività di monitoraggio delle Intese sottoscritte nel 2010 e 2012 con Regioni, Province autonome ed enti locali e illustrare le principali attività in tema di lavoro "agile" nel settore pubblico. Facendo un passo indietro il 29 aprile 2010 la Conferenza unificata ha sancito l’“Intesa sui criteri di ripartizione delle risorse, le...