07 Giugno 2021

Sernio, quando le donne fanno la storia dell’alpinismo

scritto da

    Il Monte Sernio, coi suoi 2.187 metri, è conficcato nel cuore delle montagne friulane: è un balcone a 360° sulle vette e fino al baluginare del Mar Adriatico. Tanti alpinisti, nell’Ottocento, avevano tentato la scalata di questa cima delle Alpi Carniche Orientali ma senza fortuna. La ritenevano inespugnabile. Poi, due donne, due sorelle, Anna e Giacoma Grassi di Tolmezzo (Udine) sfidano le rocce e i pregiudizi e arrivano laddove nessuno aveva messo piede. È il 21 agosto 1879. Così il Sernio, da piccolo sul paese di Paularo, tra Val d’Incarojo e Val d’Aupa, diventa la “montagna delle donne”. L’impresa di...