Francesca Varagnolo

Mi sono formata a Milano, Roma, Parigi e New York. In televisione ho lavorato come ballerina sulle reti Rai e Mediaset con Brian e Garrison e L. Zucchi. Sono stata nel corpo di ballo di alcuni delle più importanti produzioni di musical in Italia. Tra questi “Dance” e “Fame. Sono stata coreografa tra l’altro ne "Il poeta e Mary" di e con Stefano Benni . Sono direttrice artistica e coreografa della compagnia "Eloise e loro" che ha come obiettivo principale la creazione di spettacoli senza barriere sia per il pubblico che per i performer. Nel 2013 ha prodotto lo spettacolo "Filippo al circo", scritto da Elisabetta Mauti, danzato, recitato in LIS (lingua italiana dei segni) e narrato in italiano. Recentemente ho partecipato come assistente e ballerina alla realizzazione del video di Suor Cristina con le coreografie di Rita Pivano. Ho sempre amato insegnare. Tengo corsi e seminari di sbarra a terra, danza moderna e repertorio musical in Italia e all'estero a bambini, ragazzi, insegnanti e professionisti.
13 Febbraio 2018

#Duedidue: imparo la mia nuova vita grazie al tumore

    Duedidue. Da sostituire entrambe, pronti via. O meglio, una da sostituire, una, quella ancora autentica, da aumentare per simmetria. Eppure io ci ero affezionata alla mie tette, una prima abbondante, sia chiaro, forse a volte mi accorgevo solo io che c’erano. Ma facevano quello che dovevano fare. Per il mio lavoro, poi, erano l’ideale. Perché quando danzi, il tuo corpo è una matita che disegna figure a ritmo di musica. Le note bisogna sentirle dentro e tradurle in movimento per te e per chi ti guarda, e se sono leggere, devi saper volare. Il mio seno era giusto per me, perché era come non averlo. Niente...