10 Settembre 2018

Perchè Ariana Grande non c’entra con la morte di Mac Miller

scritto da

    La femminista giornalista Mona Eltahawy venerdì sera, dopo che si era diffusa la notizia della morte di Mac Miller, cantante della scena rap americana scomparso a soli 26 anni per sospetta overdose, ha scritto questo tweet: «Le donne e le ragazze devono sapere che non sono responsabili per il benessere degli uomini e dei ragazzi. Troppo spesso, sulle donne grava non solo quello che è chiamato lavoro emotivo (la miriade di compiti che ci accolliamo o che ci sono attribuiti da stereotipi patriarcali e aspettative sociali), ma dobbiamo anche lavorare per salvare gli uomini. Questo non è il nostro lavoro». Faccio un...

05 Gennaio 2018

Sì, questo è un uomo

scritto da

    Se vivi in mezzo a una strada, se ti fai di eroina o di crack, o di colla; se il tuo primo pensiero quando ti svegli - tra il calpestio dei passanti che ti girano attorno indecisi tra la paura, la pena e lo schifo - è mettere insieme i soldi per la dose che ti farà arrivare a sera e poco importa se per racimolarli non esiterai a scippare una donna, a spaccare il vetro di una macchina, rapinare un negozio o minacciare un ragazzino, non puoi essere un eroe. Il mondo, quello che ha bisogno di essere rassicurato per mantenere un minimo sindacale di fiducia in sé, pare averlo scoperto grazie a Chris Parker, il senza tetto...