04 Luglio 2016

Guida (alternativa) alle vacanze per giovani squattrinati

scritto da

Il blu del mare stampato negli occhi, il verde dei prati che colora i pensieri. In questo mondo a colori però se c'è qualcosa di sicuro è il rosso del conto in banca. Rosso Martini, come quelli presi all'ora dell'aperitivo per tutto l'anno e che hanno eroso le nostre disponibilità finanziarie. Oppure sarà colpa dell'abbonamento annuale alla palestra, alla fine mai usato. Ma le vacanze si avvicinano. T. S. Eliot diceva che aprile è il mese più crudele. Si vede che non aveva mai passato l'appiccicoso agosto in città. Dunque, che fare? Se il portafoglio ci costringe a ridimensionare le nostre aspettative, la soluzione è pensare...