11 Marzo 2019

L’imprenditrice che ha inventato il profumo dell’identità digitale

scritto da

      Nelle sue mani le essenze si trasformano in narrazioni fatte di simbolismi, richiami, memorie. Ogni profumo è un racconto, una storia, la carta d’identità olfattiva di una persona. Diletta Tonatto, imprenditrice trentunenne di Torino è riuscita a dare vita a qualcosa che sembrava impossibile. La sua intuizione potrebbe cambiare il mondo virtuale. Ha realizzato una fragranza che è legata all’identità digitale delle persone. In un futuro, sempre più vicino, grazie a questa invenzione, potremmo avere la possibilità di sentire il profumo di chi ci chiede l’amicizia su Facebook o mette un cuore su...