29 Gennaio 2020

Anche la coda alla toilette è una questione femminista

scritto da

Ero al cinema, l’altra sera. E come sempre prima del film ero in coda alla toilette. Lato donne: quattro persone. Lato uomini: nessuno. Che c’è di nuovo? Niente, direte voi. Ma tornando a casa, zigzagando su Internet, mi sono imbattuta in un meraviglioso articolo del Guardian dove si spiega perché la battaglia per la parità delle donne passa anche dalla toilette. Una tesi da sposare subito, e vi voglio raccontare perché proprio una toilette può diventare il simbolo del fatto che la parità si può raggiungere solo tenendo conto delle differenze, e non livellandole. Esattamente come il soffitto di cristallo lo si infrange con...

13 Novembre 2019

Tutto quello che dobbiamo ancora imparare dalla prima donna direttrice al Financial Times

scritto da

In Gran Bretagna è caduto un altro bastione maschile: per la prima volta in tutti i suoi 131 anni di vita, il Financial Times ha scelto un direttore donna. Anzi, una direttrice. Roula Khalaf da gennaio sarà alla guida dello storico quotidiano economico londinese, un baluardo dell’establishment e della moderazione britannica. Roula non solo è la prima donna, ma è anche il primo direttore non anglosassone del Ft perché è nata a Beirut, in Libano. Ha studiato negli Stati Uniti e nella redazione del quotidiano londinese ha cominciato dal basso. Si è fatta strada come corrispondente dal Medio Oriente, ha coordinato con grande...

18 Maggio 2016

Se Sophie Trudeau, first lady canadese, dice "Ho bisogno di aiuto"

scritto da

"Farei di più e vorrei essere ovunque, ma ho tre figli e un marito che fa il primo ministro. Ho bisogno di aiuto. Ho bisogno di un team che mi aiuti a servire il mio popolo". Sophie, la moglie del premier Justin Trudeau,alza le mani di fronte agli impegni e dice di non riuscire a tenere il ritmo. Madame Trudeau, che ha 41 anni, ha detto di essere inondata di richieste da parte di organizzazioni benefiche che le chiedono di promuovere le loro cause, ma che per lei non è possibile rispondere positivamente ogni volta perché, oltre alle baby sitter per i bambini, ha solo un'assistente.Solidarietà da parte di tutte le altre madri...