Julia Elle

Sono la bambina che si arrampicava sulla libreria in salotto per arrivare in alto, a rubare quei libri dalle parole proibite, che spinta dalla sua straripante curiosità si dimenticava della paura di cadere. Da quell’ossessione per le parole molti anni dopo nascono i miei libri “Disperata e Felice” (ed. Mondadori 2018), “Qualunque Cosa Ti Faccia Sorridere” (ed. Mondadori 2019), “Intanto Vivo” (ed. Mondadori 2020), “È Nelle Tue Mani” (ed. Mondadori 2020), “Le Parole Che Vorrei Saperti Dire” (ed. Mondadori 2021). Ho sceneggiato, nel 2016, una webserie dal titolo “Disperatamente Mamma” che ho interpretato nel ruolo di protagonista e che mi ha dato la possibilità di parlare a oltre due milioni di persone. A quel ruolo, che gode dell’affetto del pubblico, devo parte del mio successo e la fatica di essere la persona dietro il personaggio. Sono un’imprenditrice, la mia azienda si occupa di comunicazione, digital marketing e advertising per multinazionali. Ho un marito e tre figli che rendono tutto più bello e più complesso in modo direttamente proporzionale.
13 Aprile 2022

Boomer, una generazione che non passa il testimone

  I Boomer li riconosci subito, sono la generazione della casa di proprietà, del posto fisso, delle pensioni. Sono quelli che ci hanno insegnato che prima studi, poi compri casa, ti sposi e fai un figlio. Che ci hanno ripetuto da sempre che se salti uno solo di questi passaggi, hai fallito. Ci hanno illuso dicendoci che avremmo semplicemente dovuto fare quello che avevano fatto loro, senza pensare che il mondo che viviamo oggi è anche un mondo di guerre, pandemie e crisi climatiche. Nati tra il 1946 e il 1964 oggi sono ancora tutti li, immobili, in un surreale stato di congelamento generazionale che sembra non voler finire...