Giulia Bertezzolo

Dal 2018 sono Segretario Generale della CONSOB. Sono dottore di ricerca in diritto amministrativo comparato e comunitario presso la Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Trento (2006) e nel 2008 ho conseguito un post-dottorato in regolazione finanziaria europea e internazionale presso il Jean Monnet Centre della New York University (USA). Mi ero laureata con lode in giurisprudenza a Trento (2002). Dal 2011 sono stata funzionario presso la Commissione europea dove mi sono occupata, da ultimo, di banche e servizi finanziari presso la Direzione Generale Stabilità finanziaria, servizi finanziari e unione dei mercati di capitali (FISMA). Sono stata responsabile di numerosi dossier di rilevanza strategica in materia finanziaria, ho rappresentato la Commissione europea presso enti internazionali ed europei e mi sono occupata dell'organizzazione e gestione delle Agenzie europee. Prima di diventare funzionario della Commissione europea ho esercitato la professione di avvocato a Roma e a Verona specializzandomi in diritto amministrativo e comunitario. Ho insegnato a contratto presso l'Università di Trento e ho coordinato vari progetti di ricerca della Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Trento e dell'Istituto di ricerche sulla pubblica amministrazione (IRPA). Sono poi autrice di diversi scritti pubblicati in riviste italiane ed internazionali in materia regolazione finanziaria, organizzazione e management amministrativo, parità di genere, giustizia amministrativa e libera circolazione.
12 Febbraio 2019

Donne in finanza, quanto servono i capi illuminati!

    Qualche tempo fa entro nella sala di un evento a cui era presente tutto il vertice della finanza italiana (del settore pubblico e privato). Mi guardo intorno e vedo una distesa di completi blu, grigi e neri: eravamo forse 10 donne su 80 persone. Mi si avvicina una donna sorridendo e mi dice “cercavo le quote rosa” (lo stesso istinto che avevo avuto io!). Questo episodio spiega bene i numeri che seguono. Nel settore finanziario le donne costituiscono circa la metà della forza lavoro a livello globale: in Italia erano circa il 44% nel 2015. Le donne in posizioni di vertice sono però circa il 22% nel settore pubblico e...