Asmae Dachan

Mi chiamo Asmae Dachan e sono una giornalista e scrittrice italo-siriana. Collaboro con diverse testate come freelance, occupandomi principalmente di Medio Oriente, migrazioni, dialogo interreligioso e interculturale e disabilità. Scrivo per lavoro, ma anche per passione. Credo nel valore della parola e mi piace sperimentare diversi linguaggi, dalla poesia alla narrativa, dal reportage, alle interviste. Amo raccontare anche attraverso le immagini, scattando foto in contesti diversi, dal reportage alla streetphotography. Il lavoro mi permette di entrare nella vita delle persone in punta di piedi e cerco di fare di queste straordinarie occasioni uno strumento per costruire ponti tra mondi apparentemente distanti. Questo mio peregrinare mi ha portato ad essere nominata ambasciatrice di Pace dell’Università della Pace della Svizzera e a ricevere la nomina di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.
16 Febbraio 2020

Donne siriane, la dignità come ragione di vita

    Una gran voglia di vivere. Potrebbe suonare strano, ma la prima caratteristica che viene da raccontare riferendosi alle donne siriane è proprio questa. Donne che, nonostante nove, interminabili anni di guerra, non si sono mai arrese alla logica della morte, della violenza e dell’orrore. Dentro la Siria, nelle zone dove sono ancora in corso bombardamenti e iniziative belliche, e fuori dalla Siria, nelle terre dell’esilio, le donne del martoriato paese mediorientale stanno dando una straordinaria prova di coraggio e resilienza. Lo fanno con semplicità, cercando di dare il meglio di se stesse anche nelle circostanze più...