20 Gennaio 2021

Scuola in presenza e salute mentale dei minori, le priorità della nuova garante per l'infanzia

scritto da

La scuola a distanza alimenterà la dispersione scolastica, sottolinea le differenze sociali, e si ritorce contro i soggetti più deboli che hanno bisogno di cure e di socialità, come i disabili. Una della soluzioni, per combattere la pandemia ma garantire allo stesso tempo il diritto all’istruzione, è quella di agire sul potenziamento dei mezzi pubblici soprattutto nella grandi città, per evitare gli assembramenti. Carla Garlatti, magistrata dal 1986 e già presidente del tribunale dei minori di Trieste, si è da poco insediata, il 14 gennaio scorso, a capo dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia)....

04 Gennaio 2021

Trapianti, nel 2020 è crollato del 60% il numero di donatori di midollo osseo

scritto da

    L’ha chiamato Hans per convenienza e perché ci viene facile, visto che con i nomi tedeschi non c’è così tanta dimestichezza. Diletta non sa nulla di Hans. Se lo immagina come un ragazzone corpulento, forse biondo, ma sa che dal giorno del trapianto – quel 1° giugno in cui è iniziata la sua seconda vita come lei stessa racconta su Instagram – è accanto a lei sempre. Di Hans non sappiamo nulla, se non l’unica cosa essenziale e cioè che aveva un midollo osseo al 100% compatibile con quello di Diletta, ventitré anni, di Firenze, studentessa di musicologia. Di Hans sappiamo che è una persona sana e che è...

31 Dicembre 2020

2020, tutte le prime volte delle donne in Italia

scritto da

      L’anno che ci stiamo lasciando alle spalle ha visto le donne segnare dei passi in avanti importanti nel nostro Paese. Professioniste di tutte le età e background che per la loro competenza oggi rivestono incarichi importanti. Poltrone mai attribuite a una donna fino a ora. Sono risultati di cui gioire – oltre a essere un promemoria della costante marcia verso il progresso delle donne – ma una partecipazione femminile piena ed effettiva al processo decisionale del Paese è ancora lontana. Vediamo insieme quali sono stati i debutti importanti del 2020. Istruzione Tante nel 2020 sono state le “prime...

28 Dicembre 2020

Disabili, dall'Agcom in arrivo più sconti per telefonate e traffico dati

scritto da

  La pandemia lo ha posto sotto gli occhi di tutti: collegamenti telefonici stabili e  connessione Internet disponibile sono diventati sempre più necessari per condurre normalmente la vita quotidiana. Per lavorare, studiare, sentirsi meno soli, mantenere dei ‘ponti’ con il mondo esterno, anche e soprattutto nei momenti di emergenza. Una consapevolezza nuova che vale per tutte le persone, ma emerge in maniera ancora più prepotente per i disabili. C’è questo bisogno di dare pari opportunità a tutti tra le motivazioni alla base il provvedimento dell’Agcom, l’Autorità per le garanzie per le comunicazioni, che vuole...

15 Dicembre 2020

Tumori al seno, il covid-19 ha ridotto drasticamente gli esami di prevenzione

scritto da

    Ormai lo sappiamo. L’impatto del Covid-19 ha avuto le sue pesanti conseguenze sulla salute dei cittadini di tutto il mondo. In che modo? Ad esempio, interventi chirurgici non salvavita rimandati, soprattutto nel primo lockdown della scorsa primavera, ad esempio. E anche la filiera della prevenzione ne ha fatto le spese in tutti gli ambiti. Si è occupato proprio di questo aspetto un rapporto a cura di Fujifilm Europe GmbH, Medical System Division, basato su 9 interviste condotte tra settembre e ottobre scorsi, in Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Italia, Turchia, Portogallo, che ha evidenziato come l’impatto del...

14 Dicembre 2020

Violenza sulle donne, servono mediatrici culturali per salvare le migranti

scritto da

  L’integrazione delle donne migranti, rifugiate o richiedenti asilo, che hanno subito violenza o sono vittime di tratta, passa per una figura, quella della mediatrice culturale che va formata e incrementata. Più di un interprete, la mediatrice parla con donne spesso completamente a digiuno di lingua italiana, e riesce a inserirle in un contesto più ampio, che passando dalla comprensione del linguaggio  arriva alla conoscenza e alla dimestichezza di regole, usanze, costumi. Spiegando  le differenze, aiutandole le vittime a integrarsi, a seguire  i propri figli in un Paese dove spesso non capiscono quello che viene loro...

04 Dicembre 2020

Famiglia, la condivisione della cura riduce il gender gap nel lavoro

scritto da

      Con una divisione più equa dei lavori di cura nelle famiglie si ridurrebbe la diseguaglianza di genere nel mondo del lavoro. A portare alla luce questo nesso è un ampio rapporto appena pubblicato dall’Eige, l’Istituto europeo per l’eguaglianza di genere che evidenzia come in tutta l'Ue, la maggior parte del lavoro di assistenza non retribuito sia a carico delle donne, con il 92% che fornisce cure e assistenza per diversi giorni alla settimana, rispetto al 68% degli uomini. In tutta l'UE, trascorrono 90 minuti in più al giorno rispetto agli uomini occupandosi di cure non retribuite. Per l'Eige la partecipazione...

03 Dicembre 2020

Donne maltrattate, il Lazio vara un protocollo per l'assistenza legale

scritto da

    Non abbastanza povere da beneficiare del gratuito patrocinio e non abbastanza ricche per poter sostenere le spese legali: c'è una zona grigia in cui le donne, anche quelle vittime di violenza, sono invisibili allo Stato per alcuni titoli di reato non contemplati dal Codice Rosso e per i procedimenti di affidamento dei minori. Si inserisce qui, in questa terra di nessuno, il protocollo siglato il 25 novembre dalla Regione Lazio insieme all'Ordine degli avvocati di Roma per dare sostegno e aiutare le vittime della violenza maschile. Una data non scelta a caso: "La presentazione del protocollo nella Giornata...

02 Dicembre 2020

Covid19, Hope Onlus in prima linea per aiutare malati e medici

scritto da

        Sembra lontana la scorsa primavera con il lockdown e il racconto della pandemia che sorprese il mondo intero. Oggi ci ritroviamo di nuovo alle prese con le difficoltà ma al tempo stesso con le chiavi che abbiamo a disposizione per affrontare le restrizioni di queste settimane e dei mesi che verranno (ne abbiamo parlato in diretta Facebook qui Ma l’azione dei volontari non si ferma, non si è mai fermata. Hope Onlus, organizzazione no profit, laica e indipendente, che aiuta bambini e comunità in difficoltà in Italia e in medio Oriente, fondata nel 2006 da Elena Fazzini con un passato alle Nazioni Unite e in...

26 Novembre 2020

Dalla certificazione sulla parità di genere alla cultura digitale: il piano per l'empowerment delle donne

scritto da

  All'indomani della giornata mondiale per l’eliminazione della violenza maschile sul le donne, dopo un susseguirsi di voci e commenti, è probabilmente il momento di tirare le somme. Inquadrando il fenomeno della lotta a questa piaga, che riguarda una donna su tre nel mondo, anche nella più ampia strategia per arrivare alla parità di genere. La ministra per le pari opportunità, Elena Bonetti, ha annunciato l’avvio a dicembre del primo piano nazionale strategico  ad hoc. Politiche che vanno a braccetto con il piano per l’Empowerment femminile, presentato in un apposito cluster, in vista della ripartizione delle risorse...