Alley Oop


L’altra metà del Sole

12 Febbraio 2021

Scuola dell'infanzia, ecco perché calano le iscrizioni

scritto da

    Studenti delle superiori che protestano, occupano e preoccupano per i risvolti psicologici di una scuola-non scuola con la dad. Ma la pandemia la stanno pagando cara anche i più piccoli e le loro famiglie. Preoccupano i dati in calo quest'anno delle iscrizioni alla scuola dell'infanzia (fascia 3-6 anni, considerata fascia prescolare, non obbligatoria). Secondo l'elaborazione dei dati del Ministero dell'istruzione curata da Tuttoscuola, se nell'anno scolastico 2013-2014 i bambini iscritti erano più di un milione, nell'anno scolastico in corso questo numero è sceso a 875mila, con un calo del 15% rispetto al 2013-2014....

12 Febbraio 2021

Che cosa resta di noi, senza relazioni superficiali?

scritto da

      Siamo cresciuti pensando che l’importante fosse avere un obiettivo e che gli elementi di contesto fossero secondari. Siamo andati cercando il grande amore, il lavoro della vita, gli amici veri, gli affetti essenziali. Lungo la strada e nel tempo ognuna di queste cose si è innestata su sfondi variabili: imprevisti e conoscenze superficiali, i cosiddetti “legami deboli”, destinati a farci compagnia in modo leggero e spesso provvisorio. A volte ingombranti e fastidiosi, delle “perdite di tempo”; altre volte sorprendenti fonti di sollievo in giornate uggiose. Inclassificabili perché mai prioritari,...

11 Febbraio 2021

Nerd a chi? Dall'informatica alla statistica le nuove passioni delle ragazze

scritto da

      “Donne scienziate in prima linea nella lotta contro il COVID-19” è il tema scelto quest'anno per la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze di Scienza, istituita nel 2015 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Proprio l'Onu rivela che attualmente solo il 28% dei ricercatori di tutto il mondo sono donne. Secondo i dati UNESCO (2014-2016), solo il 30% circa di tutte le studentesse sceglie i campi legati alle Stem nell’istruzione superiore. A livello globale, l’iscrizione delle studentesse è particolarmente bassa nei settori delle ICT (3%), delle scienze naturali, della matematica e della...

11 Febbraio 2021

Lavori del futuro, Emilia Garito l'AI shaper per un'innovazione etica

scritto da

      Che impatto ha l'etica sull'intelligenza artificiale (AI)? "Bisogna sviluppare un senso etico dell’uso delle tecnologie, una cultura economica che faccia comprendere l’importanza del creare valore, non in maniera speculativa o fine e se stessa, bensì in un’ottica di redistribuzione del valore" Ci risponde Emilia Garito, ingegnera informatica e ceo di Quantum Leap, uno dei primi “patent broker” italiani leader in technology transfer e open innovation. Garito ha un curriculum di tutto rispetto: specializzata in System Dynamics (modellazione di sistemi complessi), ha lavorato nel gruppo Leonardo Finmeccanica...

11 Febbraio 2021

Il cielo itinerante: le Stem in viaggio per l'Italia

scritto da

    "Portare il cielo dove di solito non arriva". Nasce da qui l'idea dell''associazione "Il cielo itinerante", ad opera di 5 fondatrici e voluta su iniziativa dell'astrofisica Ersilia Vaudo Scarpetta (chief diversity officer for Esae e presidente dell'associazione) e Alessia Mosca (già europarlamentare e vicepresidente). Fermarsi a guardare le stelle può accendere nuovi immaginari e scintille di futuro, ponendo nei bambini e ragazzi le basi per lo sviluppo di uno spirito critico e autonomo. E l'associazione vuole piantare semi per il futuro. “Le competenze scientifiche e tecnologiche oggi sono l’alfabeto: così...

11 Febbraio 2021

Girls Code it Better, progetti STEM per le leader di domani

scritto da

  Come può una ragazza che frequenta le scuole secondarie immaginarsi il mondo del lavoro e mettersi alla prova con un progetto di business reale, combattendo il senso di inadeguatezza, troppo spesso provato, di fronte a materie scientifiche? E' proprio cercando la risposta a questa domanda che sette anni fa è nato Girls Code it Better, il programma rivolto a scuole, istituzioni e imprese per ridurre le disparità di genere in ambito STEM e agire in modo concreto per lo sviluppo del Paese abbattendo i pregiudizi e generando nuove possibilità per le imprenditrici del domani. Da sette anni il progetto coinvolge le...

10 Febbraio 2021

YEP: l'Italia che riparte dai talenti del Sud

scritto da

      Il talento delle donne del Sud è la chiave per ripartire. Ne è convinta la Fondazione Ortygia Business School, che in Sicilia ha lanciato il progetto YEP – Young Power Empowerment Program, con protagoniste studentesse e lavoratrici. “Siamo orgogliosi di dare il via alla seconda edizione del nostro programma di mentoring. La scuola occupa un ruolo centrale e per questo la nostra Fondazione si vuole impegnare sempre di più sui giovani. È la qualità del capitale umano il fattore decisivo di sviluppo e crescita di un territorio. La nostra mission è avvicinare le studentesse, in particolare del Sud Italia,...

10 Febbraio 2021

Il britannico Winchester College dopo 7 secoli apre alle ragazze

scritto da

        Le finestre a sesto acuto, con le grandi vetrate colorate, la torre campanaria tozza e quadrata, le volte a crociera e le panche e il coro in legno, le mura in mattoni gialli della cappella del Winchester College, elegante esempio di gotico primitivo, sono rimaste intatte quelle della fine del ‘300. Ma dentro il complesso immerso nel verde è in corso una rivoluzione copernicana. Dopo sette secoli, il collegio più antico di Inghilterra, una delle public school (le scuole private) più prestigiose ed elitarie aprirà i battenti anche alle ragazze. Il vescovo William di Wykeham fece costruire il primo college...

10 Febbraio 2021

Adolescenti, ma se quelli in crisi fossero i genitori?

scritto da

  Avere a che fare con un figlio o una figlia nell’età dell’adolescenza non è un compito facile, va detto subito. Se poi di mezzo c’è una pandemia con gli adolescenti rinchiusi in casa, spesso insieme ai genitori, il compito diventa a dir poco arduo. In questo contesto, sono aumentati gli allarmi per il crescente disagio che colpisce una fascia d’età delicata già di per sé: dal preoccupante aumento dell’abbandono scolastico al crescente fenomeno degli hikikomori, dalla crescita delle richieste di aiuto psicologico ai servizi territoriali a quella drammatica dei tentativi di suicidio. Ma accanto a tutto questo,...

09 Febbraio 2021

"Io posso", video contest per giovani fra i 18 e i 30 anni

scritto da

Sono aperte le iscrizioni al concorso “Io posso”, riservato a giovani tra i 18 e i 30 anni, invitati/e a creare un corto della durata di 2 minuti per esplorare come “Uscire dalla violenza. Il potere di generare libertà per sé, per tutte e tutti”. Il video contest è stato ideato da D.i.Re – Donne in rete contro la violenza nell’ambito del progetto Libere di essere finanziato dal Dipartimento per le Pari opportunità e vuole offrire ai/lle giovani l’occasione per contribuire all’affermazione della libertà femminile come condizione necessaria per prevenire la violenza maschile contro donne e ragazze. “Il...