Arte, le mostre di inizio d’anno non solo Leonardo da Vinci

scritto da il 12 Gennaio 2019

monnalisa

Il 2019 è l’anno di Leonardo da Vinci. In occasione dei 500 anni dalla sua morte sono numerosissime le mostre dedicate al Genio del Rinascimento. A Firenze, come a Milano, a Torino e a Roma.

leonardo_da_vinci_autoritratto_biblioteca-reale_torinoNel capoluogo toscano, fino al 20 febbraio continua la mostra “Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci. L’Acqua Microscopio della Natura” nell’aula Magliabechiana agli Uffizi, mentre dal 25 marzo è in programma “Leonardo e Firenze nella Sala dei Gigli a Palazzo Vecchio e dal 13 settembre “Leonardo da Vinci e la botanica” nel complesso di Santa Maria Novella. A Vinci, dal 15 aprile, c’è l’esposizione “Leonardo da Vinci. Alle origini del Genio.

Agli Uffizi, il mese di marzo viene invece dedicato alle donne con due mostre allestite in contemporanea: “Lessico femminile”, dal 7 marzo al 29 maggio, con opere che rivelano il ruolo di contadine, operaie, imprenditrici, artiste e scrittrici tra l’Ottocento e il Novecento e la personale di Kiki Smith, dal 14 febbraio al 2 giugno, che documenta la centralità della sua figura nell’arte e nella cultura femminista contemporanea.

leonardo_da_vinci_la_belle_ferroniere_1490-95_louvreTornando a Leonardo da Vinci, a Torino è in programma la più importante raccolta di opere pittoriche del maestro del Rinascimento mai organizzata nel capoluogo piemontese: “Leonardo da Vinci. Tesori nascostiil titolo della mostra in programma dal 9 febbraio a Palazzo Cavour.

A Milano, alla Biblioteca Ambrosiana continua l’esposizione “I segreti del Codice Atlantico” fino al 16 giugno, mentre due giorni dopo inaugura “Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico”; il 17 settembre apre “Leonardo e il suo lascito: gli artisti e le tecniche, dedicata ai disegni dell’artista; dal 1° marzo, la Cripta di San Sepolcro, ospita “Leonardo and Warhol in Milano. The genius experience, un itinerario lungo sei secoli fino alla “The Last Supper”, l’opera con cui il padre della Pop Art ha reinterpretato il capolavoro leonardesco.

Infine a Roma, il 13 marzo viene inaugurata l’esposizione “Leonardo. Oltre il mitoalle Scuderie del Quirinale.

Due invece gli omaggi alle donne della Capitale: a Paola Pivi che dal 4 aprile presenta al Maxxi un progetto site-specific e a Maria Lai“Tenendo per mano il sole”, dal 26 giugno.

Ultimi commenti (1)
  • nicola ragno |

    Si è “dimenticato” di citare la mostra del Museo Leonardo da Vinci Experience in via della Conciliazione che avrà luogo dal 13 al 15 Aprile 2019, in mostra si potrà ammirare l’ originale dell’ Arcangelo Gabriele, del 1471, l’ unica opera autenticata del Genio Universale. La prevendita dei biglietti è in corso. Ovviamente i giornalisti avranno l’ ingresso Free pervio esibizione del tesserino