10 Dicembre 2018

Quanti credono alla vocazione da casalinga delle donne?

scritto da

    Nella cultura del nostro Paese gli stereotipi di genere sono ancora abbastanza radicati. Prendiamo, ad esempio, l’opinione “è meglio per la famiglia che l'uomo lavori e la donna si dedichi alla cura della casa” Prof, ma che stereotipo è questo? Non morde più, non lo pensa più nessuno! I dati Istat ci dicono il contrario: il 54% degli uomini e il 47% delle donne sono d’accordo con questa affermazione. Sì Prof, ma io intendevo tra noi giovani … Tra gli individui di età compresa tra i 18 e i 24 anni, il 46% degli uomini e il 33% delle donne condividono questa opinione. Sì Prof, ma io intendevo...

08 Dicembre 2018

Silvia Bertagna: adrenalina e creatività nei salti di freestyle

scritto da

    https://www.youtube.com/watch?v=4zdVI36ybro   Eccola alla partenza, scende a grande velocità, prende la rampa con i suoi sci alla massima accelerazione...in un attimo le gambe sono in alto e la testa in basso. Un secondo e di nuovo appoggia gli sci sulla pista e conclude il suo percorso con un gran sorriso. Il tutto con una naturalezza incredibile. Questa bionda scatenata è Silvia Bertagna, classe 1986 di Bressanone, campionessa di freestyle, specializzata in big air e slopestyle. Silvia, vivendo in Val Gardena, ha iniziato a sciare a tre anni. Il suo percorso sportivo, però, ha avuto inizio con il pattinaggio...

07 Dicembre 2018

Potremo lavorare fino al giorno del parto: giusto o sbagliato?

scritto da

    Questa finanziaria ha messo le mani sul congedo di maternità. Nessuno aveva osato farlo per decenni.  L’Italia ha uno dei congedi di maternità più datati e protettivi d’Europa. Ho scritto datato per non scrivere “antico”, ma mi rendo conto che sembra comunque un giudizio di merito, mentre vorrei provare a non emettere giudizi (per ora). Il congedo di maternità italiano ha 47 anni: nella sua formula attuale è stato scritto nel 1971. Da allora è rimasto di 5 mesi obbligatori: unica varianza consentita quella di scegliere se farne uno oppure due prima del parto. Ma quattro settimane di congedo prima del...

04 Dicembre 2018

Quanto ci limita il vestito che indossiamo?

scritto da

"Vesto sempre in modo da non farmi notare" "Non oso cambiare stile perché in ufficio mi hanno sempre visto/a così" "Mi vesto così per non dispiacere al mio compagno" "Ha sempre deciso mia madre sul come dovessi vestire"   Sono solo alcune delle affermazioni che mi sono sentita fare da persone incontrate per il mio lavoro. Ma cosa succede quando ci si veste senza pensare al proprio reale benessere ma solo per difendersi dal mondo esterno o adeguarsi totalmente alle aspettative degli altri? Stare sulla difensiva o capitolare finendo di essere ciò che non siamo non porta nessun beneficio, anzi. Perché se è vero che gli abiti...

04 Dicembre 2018

Volontariato: il 5 dicembre si celebra chi dona il proprio tempo

scritto da

    “Il volontariato costruisce comunità resilienti”.   È uno slogan importante quello prescelto dall’Unv  per celebrare la giornata del 5 dicembre, che pone l’accento su un aspetto nuovo di questa realtà, silente e operosa, che conta un miliardo di persone nel mondo. È, infatti, grazie ai volontari che le nostre comunità riescono a essere più vivibili – resilienti, appunto - soprattutto in un momento storico come questo, quando guerre, disastri ambientali, povertà e disagio sociale si allargano a dismisura con conseguenze sempre più devastanti. Per la 33°ma Giornata Internazionale del Volontariato viene...

03 Dicembre 2018

Cosa c'entra la fisica quantistica con la nostra realtà?

scritto da

    Se si gioca a testa o croce con un computer quantistico, vince sempre lui. Se la partita avviene con un computer tradizionale, le probabilità di vincere o perdere per entrambi i giocatori sono invece al 50%. Perché?  Che cosa cambia nella fisica quantistica? La risposta a questa domanda è anche il filo che nella mia testa collega molte delle TED talk a cui ho assistito in questi giorni al TED Women (la versione femminile del famoso TED.com) di Palm Springs. La risposta sta nello spostarsi da una logica binaria a una logica di “entanglement”: la possibilità che esistano innumerevoli stadi intermedi e...

30 Novembre 2018

Natalità, e la cicogna diventò allergica al matrimonio

scritto da

    Aumenta il numero di donne senza figli e cresce il numero di figli al di fuori del matrimonio. Sono i due dati con segno più in un contesto generale di decrescita fotografato dall'ultimo rapporto Istat su Natalità e fecondità della popolazione residente in Italia. Nel 2017, infatti, sono stati iscritti in anagrafe per nascita 458.151 bambini, oltre 15 mila in meno rispetto al 2016. Nell’arco di 3 anni (dal 2014 al 2017) le nascite sono diminuite di circa 45 mila unità mentre sono quasi 120 mila in meno rispetto al 2008. La fase di calo della natalità iniziata con la crisi nata nel 2008 sembra quindi aver assunto...

29 Novembre 2018

Istat, fotografia in chiaroscuro delle donne italiane

scritto da

    Come sono le donne italiane? La fotografia è stata scattata dall'Istat su dati raccolti tra il 2014 e il 2017 attraverso una serie di indagini riguardanti il livello di istruzione, la posizione lavorativa e le abitudini delle cittadine italiane. E si tratta di una bella fotografia a colori, dai tratti molto netti e decisi: in Italia le donne studiano molto, più degli uomini e più a lungo. Rispetto ai cittadini maschi, sono più attive a livello culturale, vanno più a teatro e leggono di più. E anche online sono più presenti degli uomini. Insomma, in generale l'immagine è quella di donne che sono presenti, agiscono e...

28 Novembre 2018

TedX, dal 28 al 30 novembre in 200 città la parola andrà alle donne

scritto da

      “Il tempo per la tacita accettazione dello status quo è finito. Le donne di tutto il mondo hanno iniziato a prendere in mano la situazione e a far sentire la loro voce, per le altre donne e per se stesse, per dare forma al futuro che tutti vogliamo. Qualunque sia il loro obiettivo e il loro talento – politica, scienze, tecnologia, arte – queste pioniere stanno tenacemente infrangendo e spingendo lontano i confini. Si alzano per ascoltare e per essere ascoltate, per vedere e per essere viste, per festeggiare e per emanciparsi. Le donne e i loro alleati stanno unendo le forze in un’esplosione di scoperte e...

27 Novembre 2018

Nasce l'Osservatorio per i consigli di amministrazione di società quotate, pubbliche e banche

scritto da

    Dipartimento della Presidenza del Consiglio per le Pari Opportunità, Consob e Banca d’Italia uniscono le forze per monitorare la presenza delle donne negli organi societari delle imprese quotate e non, private e pubbliche. Il protocollo firmato dà vita a un Osservatorio per i prossimi 5 anni. «L’Osservatorio nasce per valorizzare i presidi di accesso delle donne a ruoli apicali in imprese non solo come leve di pari opportunità ma anche come misure per accrescere la qualità della governance di tali organizzazioni» dichiara Anna Genovese, presidente vicaria della Consob. L'Osservatorio avrà come oggetto non solo...