Tiziana Pikler

Mi piace sperimentare strade e percorsi differenti. Ho iniziato a scrivere di sport a vent’anni, soprattutto di tennis, e così ho girato il mondo, dall’Australia agli Stati Uniti. Poi mi sono messa in testa di diventare una giornalista professionista e mi sono trasferita a Milano. Lì ho scoperto il mondo del retail e dell’organizzazione eventi. Rientrata nella mia città natale, Roma, ho unito la passione per lo sport a quella per l’arte. Ne è nato il mio primo libro, con il quale ho vinto il Premio letterario del Coni, una nomina nell’Accademia Olimpica Nazionale Italiana, una laurea in Studi storico-artistici (e continuo a studiare) e altri due volumi in corso di stampa. Non sono sposata e non ho figli ma un nipotino stupendo e una nipotina in arrivo. Per finire, sono del Cancro. Non ho ancora capito se sia un bene o un male ma una mia amica dice che è importante dirlo.
02 Novembre 2018

Jackson Pollock e l’Espressionismo Astratto in mostra Roma

      Il Vittoriano diventa la casa dell’arte americana contemporanea. Dopo Andy Warhol, infatti, è la volta dell’esposizione dedicata a Pollock e la Scuola di New York, in mostra fino al 24 febbraio. Circa 50 capolavori, tra i quali anche opere di Mark Rothko, Willem de Kooning, Franz Kline e il celebre Number 27, la grande tela (tre metri di lunghezza) di Jackson Pollock (1912-1956), il primo artista americano a non avere debiti artistici con l’Europa, morto a soli 44 anni in un incidente stradale nell’agosto del 1956, pochi mesi dopo l’analoga sorte toccata all’attore James Dean. Nello stesso anno, un altro...

29 Ottobre 2018

Vela: Caterina Marianna Banti come Alessandra Sensini verso Tokyo 2020?

      Il premio sarebbe di quelli da mettere in prima fila, in bacheca. Il solo pensiero della nomination alla vittoria finale mette i brividi. Caterina Marianna Banti e Ruggero Tita sono infatti in lizza per il prestigioso premio Rolex Award – Sailor of the Year, gli Oscar della vela. È la prima volta che ben due velisti italiani ricevono la nomination per questo premio. Prima di loro, l’unica italiana in grado di aggiudicarselo è stata Alessandra Sensini, attuale vice presidente del Coni, ben dieci anni fa. Caterina e Ruggero, speranze azzurre anche verso le Olimpiadi di Tokyo2020, hanno avuto un approccio...

26 Ottobre 2018

Calcio: a scuola di difesa con Sara Gama e Andrea Barzagli

    “I grandi difensori prendono posizione e poi temporeggiano”. È solo uno dei consigli che Sara Gama ha regalato alle 40 calciatrici tra i 16 e i 20 anni che hanno partecipato alla prima Nike Football Masterclass dedicata a sole ragazze, al Centro Sportivo Scarioni a Milano. Insieme a Sara Gama, capitana della Nazionale e della Juventus Women, oltre che tra le protagoniste della prima edizione dell’ebook Donne di Sport, c’era anche Andrea Barzagli, difensore della Juventus e campione del mondo 2006. “Giornate come questa fanno capire anche a voi quanto il nostro movimento stia crescendo”, ha detto Gama alle...

23 Ottobre 2018

Il calcio femminile protagonista all’Assemblea Elettiva della Figc: quale sarà ora il suo destino?

      Tutti, o quasi, in positivo gli interventi introduttivi dell’Assemblea Elettiva della Federazione Italiana Giuoco Calcio sul calcio femminile. Si potrebbe dire “finalmente” o semplicemente “non poteva essere altrimenti”. Il mondo del calcio italiano si è accorto dell’altra metà del… pallone. Perché, come aveva chiaramente espresso la capitana della nazionale Sara Gama, davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la storia del calcio femminile azzurro è ben più recente dei 120 anni di storia della Federazione. Ad aprire i lavori, il presidente dell’assemblea Mario Pescante, nel...

21 Ottobre 2018

Michele Uva: tra dieci d’anni il calcio femminile potrebbe essere la nuova pallavolo oggi

      In occasione della presentazione del Bilancio integrato 2017 della Federazione Italiana Giuoco Calcio una slide riassumeva in otto punti quanto fatto negli ultimi tre anni per lo sviluppo del calcio femminile in Italia. In particolare, si leggeva: l’obbligo di una sezione femminile giovanile nel calcio professionistico maschile; la possibilità di acquisizione del titolo sportivo da parte di club professionistici; le nuove rappresentative nazionali, l’under 16 e l’under 23 e l’introduzione delle diarie per le calciatrici delle Nazionali giovanili (under 17 e under 19); il completamento degli staff tecnici...

20 Ottobre 2018

Mondiali di volley: per l'Italia un argento che profuma d'oro

      Sono partite per il Giappone quasi nell’anonimato perché le attenzioni di tutti erano rivolte alle Final Six di Torino del Mondiale maschile. Hanno disputato le prime partite, in Giappone, quasi senza pubblico anche perché sovrapporre due Campionati del mondo, forse, non è stata proprio la scelta strategica più indovinata. All’inizio della competizione mondiale a prevalere era più lo scetticismo perché quella azzurra era una squadra troppo giovane (età media 23 anni e un mese). Poi sono iniziate ad arrivare le vittorie, una di fila all’altra, una, due, tre, fino a nove consecutive per guadagnarsi la...

16 Ottobre 2018

Figc al Quirinale: applausi alle calciatrici, Ceferin indica la strada alla nuova dirigenza

      Ha aperto e concluso il suo intervento citando lo sport femminile. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel corso della cerimonia che si è svolta al Quirinale per i 120 anni della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Non ha perso l’occasione per celebrare le atlete azzurre. Prima i complimenti per la nazionale di calcio che si è qualificata per un Mondiale dopo un’assenza di vent’anni, poi in conclusione l’augurio alla nazionale di pallavolo impegnata nelle fasi finali di un altro Campionato del Mondo in Giappone. A sorprendere il presidente della Repubblica sono state soprattutto le parole di Sara...

13 Ottobre 2018

Stéphanie Ohrstrom, dalla Svezia in Italia per vincere con la Fiorentina

      “Quello del portiere è un ruolo fondamentale”. Parole di Michele Uva, direttore generale della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Fondamentale sarà quindi anche il ruolo di Stephanie Ohrstrom, portiere della Fiorentina Women, squadra che si contenderà la SuperCoppa italiana con la Juventus Women sabato 13 ottobre (ore 20.45) allo stadio Alberto Picco di La Spezia. Svedese di Trelleborg, classe 1987, Stéphanie Ohrstrom in Italia ha già vinto due scudetti (con il Verona nella stagione 2014-2015 e con la Fiorentina nel 2016-17) e due Coppe Italia (entrambe con la Fiorentina, nelle stagioni 2016-17 e 2017-18)....

10 Ottobre 2018

Calcio femminile: Italia-Svezia 1-0, prove di Mondiali

      Sembrava una sfida improba. I precedenti tra Italia e Svezia parlavano di sole tre vittorie azzurre nelle 21 sfide precedentemente disputate tra le due nazionali. Invece, allo stadio Giovanni Zini di Cremona davanti a circa 2000 persone, l’Italia della ct Milena Bertolini ha sconfitto per 1-0 l’undici svedese. Di Daniela Sabatino il gol decisivo, lestissima a ribadire in porta una respinta del portiere su un tiro di Barbara Bonansea. “La nazionale ha fornito na bella prestazione, la squadra è stata molto compatta e aggressiva”, ha dichiarato in conferenza stampa Milena Bertolini, “Abbiamo avuto un pizzico...

05 Ottobre 2018

Warhol, il maestro della pop art in mostra a Roma

      “Alcuni critici hanno detto sono il Nulla in Persona e questo non ha aiutato per niente il mio senso dell’esistenza. Poi mi sono reso conto che la stessa esistenza non è nulla e mi sono sentito meglio”   Marilyn Monroe, Liz Taylor, Liza Minnelli, Caroline di Monaco, Regina Schrecker, Grace Jones e Judy Garland. Ci sono tutte le donne che hanno ispirato l’arte di Andy Warhol (1928-1987), il maestro della pop art è cui è dedicata una mostra al Complesso del Vittoriano – Ala Brasini a Roma fino al prossimo 9 febbraio. Oltre 170 opere, per lo più provenienti dalla collezione di Eugenio Falcioni, che...