Alley Oop

17 Settembre 2018

#DonnediSport: dalle Federazioni al Calcio i cambiamenti in arrivo

    “Sulle donne nello sport ci ho messo la faccia. A partire dalle prossime elezioni delle quattro federazioni commissariate, tra cui quella del calcio, ci sarà l'obbligatorietà della rappresentanza di almeno il 30% di donne nel consiglio federale. Non ci sono più alibi, bisogna darsi da fare ed evitare timidezze perché il futuro è segnato: ora le donne devono candidarsi e competere”. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, non fa discorsi di circostanza alla presentazione di "Donne di Sport", l'ebook edito dal Sole 24 Ore che racconta attraverso interviste dodici campionesse italiane di dodici discipline diverse,...

05 Settembre 2018

Narrazioni differenti, come ti scopri di fronte alla malattia

      Lasciare una traccia di sé, nel momento in cui la vita ti porta a confrontarti con una parola imprevista, spesso negata, o a volte urlata a squarciagola. Cancro. «Ho il cancro». Spesso arriva come un boomerang, un fulmine a ciel sereno in una meravigliosa notte d’estate, altre volte dà dei chiari segnali prima del suo arrivo, un po’ come un ospite premuroso che, prima di entrare nel tuo corpo, ti avvisa che la sua villeggiatura sarà lunga. Per alcuni è la fine di un cerchio, per altri una sfida, per altri ancora un nuovo inizio. Cristina, quando ha scoperto di avere un carcinoma al seno in un pomeriggio di...

29 Agosto 2018

Papà, voglio giocare a calcio. Il nuovo sogno delle bambine

      “Papà voglio giocare a calcio!” – mi disse sorridendo. Mentre mi guardava aveva il faccino tipico di chi ha in mente una marachella, uno scherzetto, forse aveva capito già che stava “osando”. Erano giorni che le chiedevo quale sport volesse fare, aveva quasi 9 anni e di fare nuoto non se ne parlava, di continuare a fare ginnastica artistica non ne aveva voglia, ed ora, all’improvviso, mi parlava di calcio decisa e sicura. - Ma non conosco nessuna squadra femminile, fino ad ieri parlavamo di nuoto……. Vuoi fare pallanuoto? Vuoi provare? – le risposi di getto; poi la sua dolce insistenza sfociò in...

18 Luglio 2018

Italia-Germania: un confronto che finisce alla pari

    Occupazione, parità salariale, presenza ai vertici aziendali e istruzione. Sono solo alcuni dei temi su ui si sono confrontate Italia e Germania nel corso del 12° Forum Economico Italo-Tedesco, che ha voluto porre l'accento sui temi della “Womenomics” e su quali siano gli effetti sulla produttività aziendale. «Il tema della parità di genere è prioritario per la business community italo-tedesca» ha dichiarato Erwin Rauhe, Presidente della Camera di Commercio Italo-Germanica, in apertura dei lavori del Forum «I nostri due paesi sono simili per molti aspetti e anche sulla gender equality stiamo percorrendo la...

10 Luglio 2018

Imprenditoria: candidature al premio Gammadonna 2018 fino al 10 agosto

    Donne e giovani che hanno avviato imprese innovative. Saranno loro i protagonisti della decima edizione del Premio Gammadonna. "Esiste un tessuto imprenditoriale nuovo e innovativo, spesso poco noto ma diffuso in tutti gli angoli del Paese, che contribuisce ogni giorno in maniera significativa all’economia. Crescente è il numero di donne e giovani con una spiccata propensione all’innovazione non solo di prodotto o servizio, ma anche di processo e modello organizzativo". E a loro sono state aperte le candidature. L'identikit dei candidati Il Premio è destinato a imprenditrici di ogni età e a giovani imprenditori...

17 Giugno 2018

#DonnediSport, il network delle atlete protagonista allo Sport Digital Marketing Festival

  48 speaker di alto livello, 3 tavole rotonde e oltre 800 presenze in sala. Sono solo alcuni dei numeri delle due giornate della prima edizione dello Sport Digital Marketing Festival, organizzato da EuropaCube Innovation Business School e dal Master Social Media e Digital Marketing a Riccione. Una prima assoluta per il mondo dello sport che ha così avuto modo di confrontarsi sulla sua evoluzione digitale, su alcune best practice, sulle prospettive e idee per il futuro. Due giorni intensi condotti da Rudy Bandiera in stile TEDx, con un susseguirsi di interventi della durata di 18 minuti ciascuno. Numeri a parte, la parola...

28 Maggio 2018

La pubblicità che chiede scusa alle donne. Era ora!

Chi si sente magra come quella pubblicità dell'acqua la vorrebbe? Chi si sente poco lucida da dover prendere una pastiglia che rende un po' più "acute"? Chi va a fare bungee junping durante i giorni di ciclo? E chi si è sentita sbagliata, almeno una volta perché non era abbastanza allegra, in forma, interessante, affascinante, magra, atletica, ammaliante come quella pubblicità rappresentava le donne? E' ora della riscossa. Forse. La pubblicità chiede scusa alle donne: an adpology. C'è chi lo ha salutato come una presa di coscienza del mondo della pubblicità per gli stereotipi e il sessismo che hanno perpetrato per decenni. Lo...

22 Maggio 2018

Megan Markle e il discorso che vale la pena ascoltare

Il Royal wedding è andato, con i suoi fan e i suoi detrattori. Si volta pagina e quel che resta è  Meghan Markle, che d'ora in poi campeggerà sui giornali di mezzomondo a ogni suo respiro. La neo duchessa di Sussex ha debuttato fra i reali anche virtualmente: il suo profilo è sul sito ufficiale The home of the royal family. Lei, che non potrà più farsi un selfie o avere un account social, si vede descritta con i suoi trascorsi, a partire da quelli ad attitudine sociale: From a young age, The Duchess had a keen awareness of social issues and actively participated in charitable work. Aged 11 she successfully campaigned for a company...

21 Aprile 2018

Serie A: cos'è il segno rosso che hanno sul volto i calciatori?

    Con un segno rosso dipinto sul viso, accompagnati da bambine all'ingresso in campo, calciatori e arbitri in questo fine settimana porteranno negli stadi di Serie A la campagna contro la violenza sulle donne #unrossoallaviolenza, lanciata dalla onlus WeWorld e sostenuta da Lega Serie A e Aic. "Il calcio - spiega il presidente del Coni e commissario della Lega Serie A, Giovanni Malagò - ha una forza mediatica importante e può veicolare certe idee e certi valori. Al di là di questioni demagogiche, lo sport ha dato un gran segnale in questi anni e io ho voluto fare in modo che le donne abbiano almeno il 30% di...

18 Aprile 2018

Nilde: al Sud i giovani ambiziosi si sentono dei falliti

    Cara Alley, mi chiamo Nilde. È un nome importante, di cui vado fiera; evoca l’assemblea costituente ed uno dei genitori, delle madri, della nostra beneamata carta Costituzionale; mi riporta ad un tempo, non poi così lontano, in cui i valori non erano solo belle parole di cui riempirsi la bocca, ma modi concreti di operare nella società e nella politica. Se un’Italia così è esistita, ho buone ragioni per sperare che essa possa ritornare tale, persino migliore. Lo confesso, sono ambiziosa. Ma anche delusa, arrabbiata eppure mai stanca di credere. Ho trentun’anni anni ed in me tutti i sogni del mondo. In terra di...